26 marzo 2017
UN ESAME VELOCE E INDOLORE (l’esame del sangue)

Tutti debbono fare almeno una volta all’anno una serie di esami clinici, specialmente per chi non ha più una verde età, ma anche in soggetti sani e giovani.

L’esame del sangue costituisce uno dei mezzi più utili per conoscere in tempi piuttosto brevi le condizioni di salute di una persona.

L’esame è veloce e indolore, inoltre fornisce una gamma di informazioni, dunque è fondamentale monitorare  il nostro stato di salute anche in assenza di sintomi. Gli esami del sangue rappresentano il primo step per la ricerca di una diagnosi, sono fondamentali come monitoraggio di una situazione non chiara.

Per comprendere  meglio gli esiti delle analisi è importante, prima di tutto, conoscere gli elementi formano il sangue e saper, almeno in linea di massima , quale compiti assolvono ciascuno di essi.

Il sangue è formato da una parte liquida detta “Plasma”, contiene vari tipi di cellule,  tra cui i globuli rossi, quelli bianchi e le piastrine. La funzione del sangue , ha molteplici compiti, tutti ugualmente importanti, trasporta l’ossigeno, fa guingere ai tessuti tutte le sostanze vitali, porta in circolo gli ormoni i quali a loro volta , influiscono sul buon funzionamento del corpo.

Normalmente il prelievo va fatto al mattino a digiuno, l’introduzione di cibo può alterare significativamente i valori, una buona norma è rispettare alcune regole, la sera precedente consumare un pasto leggero, astenersi dal consumo di vino e liquori nelle precedenti 48 ore, inoltre e buona norma nell’evitare il prelievo dopo uno sforzo fisico, riposare almeno una mezzora prima di farsi prelevare il sangue, tutto ciò può modificare i valori dell’esame.

> Composizione del sangue:

GLOBULI ROSSI, o eritrociti, sono particolari cellule del sangue, prive di nucleo e di organelli citoplasmatici dotate solo di una membrana plasmatica che racchiude l’emoglobina ed in numero limitato di enzimi, necessari per il mantenimento dell’integrità della membrana e per la funzione di trasporto dei gas. (la loro vita è di circa 120 giorni)

GLOBULI BIANCHI, o leucociti, sono molto meno dei globuli rossi, sono cellule del sangue coinvolte nella risposta immunitaria, grazie ai globuli bianchi il corpo umano si difende dai microorganismi ostili (virus, batteri miceti e parassiti) e da corpi estranei che penetrano al suo interno.

PIASTRINE E COAGULAZIONE DEL SANGUE, sono elementi corpuscolati del sangue. Sono le principali cellule che contribuiscono al fenomeno della coagulazione, in particolari condizioni si aggregano insieme allo scopo di favorire l’emostasi e di bloccare le emorragie. Le piastrine sono prodotte dal midollo osseo è hanno una vita media di circa 10 giorni.

>  Dalle analisi principali del sangue si possono evidenziare:

TRANSAMINASI, sono enzimi che intervengono in un processo chiamato transamminazione , cioè nella trasformazione di un aminoacido in un altro . la transamminazione è il primo passo nel processo di catabolismo delle proteine.

ACIDO URICO,  è un prodotto di scarto del fegato che deriva dalla distruzione delle cellule del corpo. Circola nel sangue in parte libero ed in parte legato a proteine di trasporto, viene eliminato dal nostro organismo attraverso i reni e quindi si ritrova nelle urine.

ACTH, è l’acronimo per definire un importante ormone del nostro corpo. L’ormone adrenocortico o corticotropina. Questo ormone viene secreto dalle cellule corticotrope dell’ipofisi anteriore, e proviene dal POMC, ovvero la proopiomelanocortina.

ALBUMINA, è una importante proteina del sangue, prodotta dal fegato, ma contenuta anche nel latte e nell’albume dell’uovo, dalla quale prende il nome. E’ importantissima per il nostro organismo perché rappresenta il 60% di tutte le proteine circolanti nel nostro sangue. La sua principale funzione è quella di mantenere costante il valore dell’albumina.

ALDOSTERONE, è il più importante tra i mineralcorticoidi ormoni secreti dalla corticale delle surrenali, due ghiandole situate sopra il polo superiore del rene. La sua funzione è quella di regolare la concentrazione di due importantissimi elettroliti del nostro organismo,” il sodio e il potassio”

ALFA1- ANTITRIPSINA, è una glicoproteina che inibisce gli enzimi proteolitici (proteasi) che scindono le proteine come collagenasi o l’elastasi. Fa parte del gruppo elettroforetico ematico delle alfa-globuline. L’alfa 1 – antitripsina  viene prodotta soprattutto dalle cellule del fegato, dai macrofagi e dalle cellule epiteliali respiratorie.

PROTEINA C  reattiva, o (PCR), è una proteina pentamerica (globulina) ovvero formata da 5 subunità identiche ad unoione Ca2+. E’ sintetizzata dal fegato in risposta ad una serie di stimoli di tipo infiammatorio.

AMILASI, è un enzima digestivo prodotto dal pancreas (e in minor quantità dalle ghiandole salivari, soprattutto la paraotite, reni e intestino tenue), la cui funzione è quella di idrolizzare (sciogliere) i legami glucosidici dei poli-e oligosaccaridi (come il glucosio o l’amido) dando origine , quindi a dei monosaccaridi.

ANTITROMBINA |||, è  una glicoproteina del plasma con azione anticoagulante prodotta dal fegato. E’ infatti il più importante inibitore della trombina e di altri fattori della cascata coagulativa, inoltre è un fattore che non dipende dalla vitamina K.

APTOGLOBINA, è una proteina di trasporto sintetizzata dal fegato, formata da due subunità. si trova nel sangue ed ha l’importante funzione di legare l’emoglobina (Hb) libera nel sangue che altrimenti andrebbe persa per via urinaria, insieme al ferro in essa contenuto.

AZOTEMIA, è un parametro che esprime la concentrazione di azoto non proteico nel sangue. E’ importante controllare spesso il valore dell’azotemia, soprattutto per verificare il corretto funzionamento dei reni. Una delle principali funzioni dei reni è quella di eliminare i prodotti metabilici di scarto derivanti dalla demolizione.

EMATOCRITO. rappresenta la percentuale degli elementi corpuscolati presente nel sangue (globuli rossi, globuli bianchi e piastrine). si è parlato molto di ematocrito negli ultimi 20 anni, soprattutto in merito ai molti episodi di “doping ematico”, soprattutto nel mondo del ciclismo, il numero di globuli rossi è superiore di diversi ordini dei globuli bianchi.

EMOCROMO, è un esame che fornisce  dettagliate informazioni , riferite alla parte corpuscolare del sangue, composta da tre tipi di cellule, (globuli rossi, bianchi e piastrine). Il sangue infatti è formato da una parte corpuscolare e da una parte liquida, formata da plasma e siero.

> ESAME DELLE URINE:

LA GLICEMIA, rappresenta la concentrazione di glucosio nel sangue. L glicemia è uno dei più importanti esami di routine perchè una sua alterazione è indice di squilibri metabolici, potenzialmente molto gravi.

GAMMA – GT, (gamma glutamil transpepetidasi) è un enzima la cui principale funzione è di intervenire nel metabolismo del glutatione, per favorire l’eliminazione delle sostanze tossiche da parte del fegato.

RINOCULTURA, è un esame microbiologico che serve per evidenziare la presenza di eventuali batteri nelle urine.

LA VES, è l’acronimo di velocità di EritroSedimentazione, ED è un esame molto importante per valutare lo stato di salute dell’organismo. L’analisi della VES si basa sul fatto che il sangue contiene una parte corpuscolata e una liquida.

Quelli sopra indicati, sono alcuni degli esami  che con una provetta di sangue è possibile fare.

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

24 marzo 2017

<iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/aOtqox2uB3Y” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

24 marzo 2017
canzoni

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

24 marzo 2017
ANCHE LORO SE NE SONO ANDATI……..

Questi due personaggi, diversissimi , hanno fatto parte della nostra  vita.

TOMAS MILIAN

Er Monnezza. Questa volta lo scherzo di scomparire all’improvviso Tomas Milian ce l’ha fatto sul serio. Aveva 84 anni e viveva a Miami. Vero esule cubano in Florida fin dal 1955, per via del dittatore Fulgencio Batista che ne arrestò e internò il padre militare sul finire degli anni ’30, Milian si fece largo in giovane età tra le nascenti star dell’Actor’s Studio di New York. Uno “con le palle” Tomas, che da Kazan e Strasberg apprese i rudimenti del metodo Stanislavskij poi tentò il suicidio.,

Tomas Milian con “Er Monnezza ha interpretato un ruolo tra il serio e il faceto  che ha avuto molto successo.

CINO TORTORELLA

Il Mago Zurlì  con lui sono cresciute tante generazioni di bambini, anche quelli che non lo hanno mai visto, memoria collettiva che si tramanda, monumento impresso nell’etere televisivo. La data da segnare è il 3 gennaio 1957 quando va in onda Zurlì, il mago del giovedì . Evento storico per la tv: per la prima volta un programma viene visto ovunque con copertura nazionale completa.

Cino Tortorella il Mago Zurlì  che inventò Lo Zecchino d’oro….con  tutte le belle canzoni che ne uscirono , anche i bambini che le hanno interpretate.

Classifica canzoni dello Zecchino d’Oro

  1. Dagli una spinta (1965 – f
  2. volevo un gatto nero(1969 –
  3. Non lo faccio più (1963 –
  4. Il pinguino Belisario (1966 –
  5. Il caffè della Peppina (1971 –
  6. Torero Camomillo (1968 –
  7. Il valzer del moscerino (1968 –
  8. Fammi crescere i denti davanti (1962 –
  9. I tre corsari (1963 –
  10. Popoff (1967 –
  11. Il pulcino ballerino (1964 –
  12. Quarantaquattro gatti (1968 –
  13. Per un ditino nel telefono (1967 –
  14. La piuma rossa (1964 –
  15. La Zanzara (1963 –
  16. Cocco e Drilli (1974 –
  17. La sveglia birichina (1973 –
Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

24 marzo 2017
Officine Caos 2017 StalkerTeatro appuntamenti venerdì 24 e sabato 25 Marzo

Venerdì 24 e sabato 25 marzo, dalle ore 21 alle Officine Caos, nuoviappuntamenti per #Caos2017 con  Immaginary Landscapes alle Officine Caos, una performance crossmediale creata da un collettivoartistico informale guidato da Enrico Pastoree composto da artisti e performerprovenienti da ambiti di ricerca differenti. Basato su Le città invisibilidi Italo Calvino , la performancesi propone di indagare l’anima della città e i modi di raccontare la sua immagineproteica ed è strutturata come un insieme di più tracce separate, che sisviluppano in maniera non lineare e permettono una molteplicità di racconti esignificati. ConNicola Candreva ,Lisa Perrucci ,Olga Canavesio ,Monica Secco , danzatrice in video Francesca Cola.

A seguire (h 22) #Never NametheShelf ” di Tiina Sööt e Dorothea Zeyringerindagano una particolare prospettiva di azione in cui il lavoro non è diretto aun risultato concreto. Le due performer in scena montano uno scaffale seguendoscrupolosamente il processo di assemblaggio come da istruzioni fornite. Cosìfacendo, nella loro massima concentrazione, spostano progressivamente la loroattenzione dal vero obiettivo della procedura – l’oggetto completato – verso lasequenza dei movimento per il montaggio. Ogni movimento, tradotto in istruzioniprecise, scandito da una voce fuoricampo, accorcia sempre più la distanza tralavoro e lavoratore; il lavoro si trasforma in una sequenza coreografica, doveil rapporto tra produzione e prodotto viene messo in discussione… Compagniain residenza per la Residenza Arte Transitiva.

Le serate di spettacolo avranno inizio alle ore 21 presso le Officine CAOS di P.zza Eugenio Montale 18/a , Torino (zona Juventus Stadium), con ingresso intero 9 €, ridotto 7 € (over 60, under 18, studenti con tessera universitaria, tesseraAIACE , tesseraTOSCA 2017 ,Torino+Piemonte Contemporary Card ,Abbonamento Musei Torino Piemonte , tessera Rete Culturale Virginia ,  tessera Officine CAOS, residenti Circoscrizione 5); ridotto 3 € (per gli under 14 e possessori Pass 60); omaggio per disoccupati e disabili con attestazione o tessera!

 (124.08 KB)Programma (124.08 KB)
 (11.06 KB)Scheda (11.06 KB)

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

24 marzo 2017
Foto antiche di Torino

Foto antiche in bianco e nero fanno una certa impressione si nota decisamente tutto il cambiamento. Con la tecnologia di oggi le foto vengono fantastiche . E sempre molto interessante fare dei confronti tra vecchio e nuovo.

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

22 marzo 2017
“Avviso”

Cari amici, volevo avvisarvi che Mercoledì prossimo, la sala Blog è impegnata… Per chi è libero ci ritroviamo Martedì 28 Marzo 2017 alla stessa ora…

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

22 marzo 2017
LA MERAVIGLIOSA PRIMAVERA

preso da FOCUS, vi faccio scoprire i migliori luoghi del mondo, dove la natura aplode nelle sua più totale meraviglia, quando la primavera inizia il suo cammino.

Per vedere le immagini cliccare qui

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

22 marzo 2017
Grazie Franco…

Grazie Franco che con la tua grande ed infinita pazienza mi hai insegnato ad inserire un’immagine animata dal cellulare.

Ciao e buona serata a tutti.

Marina

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------

22 marzo 2017
Equinozio di primavera

Equinozio di primavera:  perchè nel 2017  l’ equinozio viene il 20 marzo alle ore 11,29 Italiane ?

per saperne di più premere qui

Bookmark and Share
-------------------------------------------------------------------------------------------------