Archivio della Categoria 'spot pubblicitario'

Tessera Sanitaria, ma è Italiana?

giovedì 9 marzo 2017

Su youtube, c’è un video che ci racconta alcune cose sulla nostra tessera sanitaria, riporta alcune caratteristiche un po strane (premetto che potrebbe trattarsi di una bufala, visto se su i social ne girano parecchie), ma se le indicazioni che vengono rilevate rispondono al vero, allora , non solo per questo, ma c’è da allarmarsi. Oppure siamo cosi’ poco professionali da utilizzare un sistema di un’altro paese , senza adattarlo alle nostre esigenze?

Vi è un secondo video che spiega nei dettagli la tessera sanitaria, anche questa riporta le stesse identiche conclusioni, resta da capire se L’Italia è in grado di creare una tessera specifica oppure è più semplice copiare quella di un’altro stato.

” PUNT E MES ”

lunedì 6 marzo 2017

PUNT E MES, equivale a un punto di dolce (vermouth) e mezzo punto di amaro (china).

Si narra che nel 1870, nella bottega del distillatore Carpano di Piazza Castello, entra di corsa un agente di Borsa che ordinò un vermouth corretto con mezza dose di china e prendendo a prestito l’espressione dialettale grida: “Punt e mes”.

Tra le pubblicità storiche del prodotto si ricorda il caratteristico logo, una mezza sfera con sopra una sfera intera, ideato dall’artista pubblicitario Armando Testa.

Nel 2015  il suo Gruppo ha donato alla città di Torino l’opera ”Punt e mes”. La città, in segno di omaggio al pubblicitario torinese, ha collocato la scultura al centro di Piazza XVIII Dicembre, in prossimità dell’ex stazione di Porta Susa.