Archivio della Categoria 'Amicizia'

Il mondo della bassa marea

domenica 1 dicembre 2019

Il nostro mare (mediterraneo) non evidenzia le maree.

Le maree sono moti del mare collegati agli eventi astronomici, che si alternano con regolarità cronometrica, in Italia è in tutto il bacino Mediterraneo sono poco visibili, negli oceani, i dislivelli sono di parecchi metri, per cui quando l’acqua si ritira la natura offre uno dei suoi spettacoli più belli.

Alghe di mille colori che muovendosi seguendo il ritmo delle onde, con la bassa marea si abbandonano sulle rocce esibendo le loro infinite varietà.

Granchi , gamberetti e altri crostacei, con la bassa marea è il momento più rischioso visto che come tutte le creature marine per sopravvivere hanno bisogno dell’acqua, la loro esistenza è nella fortuna di trovare piccole buche nella rocce con acqua nelle quali rifugiarsi.

Per i pescatori di gamberetti è il momento migliore anche se non è facile vederli e trovarli, il loro colore rosato è trasparente li mimetizza. Neppure i granchi sono facili da catturare, il rischio e che allungando la mano, ed è frequentissimo, si venga ferito dalle loro pinze, anche se tutti pensano di prenderli per una pinza, loro pur di sfuggire alla cattura si liberano dell’arto.

La Tartaruga è una dormigliona, ma quando avverte un pericolo si sveglia e fugge, è possibile prenderla quando cammina , visto la sua proverbiale lentezza sulla terra, ma se riesce a raggiungere l’acqua, il suo elemento, diventa inafferrabile.

Le conchiglie sono come gioielli, di mare, ne esistono di ogni forma e dimensione. Alcune, come le cozze , le patelle e alcune specie di vongole, quando il mare arretra si attaccano alle rocce in attesa che la marea risalga. Per tutte quelle specie l’alta marea rappresenta il momento del pasto, alcune durante la bassa marea scavano un buco nella sabbia e vi si nascondono in attesa del ritorno dell’acqua.

La raccolta è semplice, poiché le loro buche lasciano delle piccole montagnole facili da individuare, con una paletta la pesca sarà abbondante.

Con questo vi auguro, per chi le sa apprezzare, BUON APPETITO

il Castagno

mercoledì 27 novembre 2019

castagno

da Google:

“Siamo nel cuore del Roero, a pochi chilometri da canale, a Monteu Roero, un piccolo borgo

adagiato proprio lì dove si dispiega il tratto più spettacolare delle Rocche del Roero. Se

avete pazienza, potete seguire il sentiero della Castagna Granda vi porta dritto a un

esemplare unico di castagno monumentale di oltre 400 anni. La sua circonferenza supera

i 10 metri e per girargli tutt’intorno, 13 persone si devono tenere per mano”.

questo castagno è di proprietà dello zio della mia amica.

– Sua maestà “La Bagna Cauda” –

sabato 23 novembre 2019

La Bagna Cauda (caoda) è una tipica specialità gastronomica molto antica, originaria dalla Provenza e importata nel basso Piemonte. E’ una salsa che viene preparata con un trito di acciughe, olio e aglio, che dopo cottura viene utilizzata come intingolo, viene consumata dentro un (fojot) ciotola di terracotta a cui e sottoposto un fornellino acceso per mantenere calda questa salsa, che servirà per intingervi le varie verdure di stagione come: peperoni, cavolfiore, topinabour, finocchi e tante altre verdure cotte e crude.

Un piatto di lunga storia, un piatto tradizionale del periodo dopo vendemmia, che ricorda il compenso dato ai vendemmiatori per il lavoro prestato. Sebbene possa sembrare dagli ingredienti un piatto povero, ma in realtà è un piatto per occasioni molto speciali, di convivialità, di fraternità e dell’allegria.

Per tradizione

noi la più bella gioventù……..

martedì 22 ottobre 2019

caffè caffè—-

domenica 20 ottobre 2019

Il caffè dev’essere caldo come l’inferno, nero come il diavolo, puro come un angelo e dolce come l’amore.
[attribuito a Charles-Maurice di Talleyrand-Périgord]

Risultati immagini per aforismi sul caffè e amicizia ciao a tutti tutti

“Buone Vacanze”

giovedì 4 luglio 2019

Cari amici, ieri Mercoledì 3 Luglio 2019 è stata l’ultima volta che ci siamo incontrati in sala riunione Blog.

Vorrei augurare a tutto il gruppo delle serene e splendide vacanze.

I nostri incontri settimanali riprenderanno regolarmente Mercoledì 4 Settembre 2019.

Un abbraccio a tutti Franco!!!

Giugno ci porta ..anzi ci toglie……………..

giovedì 23 maggio 2019

Non per fare la solita polemica,ma proprio per fare la solita polemica  che tutti i governi  siano essi -bianchi – neri – rossi – verdi- gialli – turchini…….hanno tutti lo stesso  “vizietto” quello di prelevare dalle pensioni egli ex lavoratori…….che hanno pagato i contributi, che hanno lavorato trentacinque quarant’anni e più anche facendo dei lavori usuranti………ci trattano come dei bambini  che tanto non si possono difendere………..

e vi ricordate  che:

-27-anni-fa-prelievo-forzoso-Amato-crollo-lira,

la patrimoniale del 6 per mille sui conti bancari  degli ..degli Italiani. Sono ormai passati 27 anni da quella maledetta notte e dalla svalutazione della lira italiana che … sui conti correnti in banca degli italiani, il famoso 6 per mille sui capitali che, …….

Immagine correlata.

“Felice Pasqua”

venerdì 19 aprile 2019

Vorrei fare Tantissimi Auguri di una Felice e serena Pasqua a tutti gli amici del gruppo Blog insieme alle loro famiglie.

Tanti Auguri di Buona Pasqua a tutto il personale e collaboratori della Circoscrizione Cinque.

Premete su. FELICE PASQUA

Individui fanatici delle stagioni

venerdì 4 gennaio 2019

LE 4 STAGIONI DELLA NATURA

In genere ad ottobre siamo in pieno autunno e comunque inizia a farsi sentire, con i carichi di pioggia e venti freschi (cosi dovrebbe essere).

In molte regioni vi è ancora un prolungamento dell’estate, capita nel settentrione di potersi permettere di indossare le magliette estive. Se il clima ci ha permesso di utilizzarle e sempre possibile incontrare un amico, conoscente o altri che ci diranno “non hai freddo”, come rispondiamo; facciamo notare che il termometro segna un grande (+), ma il punto è che ci sono individui ossessionati dal cambio delle stagioni, tanto da essere devoti al ciclo della natura e si sentono in dovere di informarci che il nostro abbigliamento è inadeguato, anche se uno cerca di replicare dicendo che non fa ancora cosi’ freddo, e che un maglione e di troppo.

Non servirà a niente perché oltre a comunicare la nostra / vostra inadeguatezza, è pure foriero di sfortuna, dirà “pare che faccia caldo ma è umido”, ti beccherai un malanno , non c’è niente da fare per alcuni il giorno 21 del mese che cambia stagione segna anche un cambio delle loro vite.


Ecco allora sbarazzarsi di tutto quello utilizzato fino il giorno prima, hanno una sorta di orologio stagionale in testa, che scandisce il tempo in base ai cicli del calendario.

Perché l’ossessionato/a dalle stagioni, non solo vi dirà che in ottobre si deve iniziare ad indossare il cappotto, ma ci indicherà e spiegherà quando e quale vitamina va presa e cosa si deve mangiare. Anche durante gli acquisti presso un negozio o supermercato sarà sua cura informarci su cosa si deve acquistare e cosa no, sempre secondo i desideri di queste persone che collimano perfettamente con i solstizi, la beffa è che loro sono li a farci partecipi di queste leggi scandite dal creato e lo fanno esclusivamente per il nostro bene.

Sono in genere dediti a onorare madre natura sopra ogni Dio.

Partecipano a riunioni che spiegano come ci si deve comportare in nome della salute, in primavera, estate,autunno e inverno, vi diranno quale è il periodo migliore per mangiare lo storione, quando è il periodo più adatto ad acquistare le arance e quello in cui è meglio tagliare i capelli.

Detengono pure un bollettino stagionale internazionale, è l’unico caso in cui si rivelano utili. Se si vuole andare in una località durante un preciso periodo dell’anno chiedete a loro, vi daranno tutte le indicazioni necessarie compreso quando è il periodo migliore, e soprattutto quanto vi farà bene o male quella vacanza , sempre in base alla stagione che avete scelto.

E’ comunque inutile chiedere consigli per la scelta dello sport da praticare, ovviamente non concepiscono che DUE possibilità, durante il periodo invernale lo sport va praticato al chiuso, in estate invece solo all’aperto, considerando insane tutte quelle attività che non rispettano il ritmo delle stagioni.

Va detto che a queste persone nessun cataclisma fa paura, è ovvio che tipi cosi’ non concepiscono altro che le leggi della natura, scandite dall’alternarsi delle stagioni.

CONCLUDO, AUGURANDOVI UN ANNO 2019 PIENO DI FELICITA’

“Buon “2019″

mercoledì 2 gennaio 2019

E INIZIATO IL 2019, QUANDO INIZIA UN NUOVO ANNO SI PENSA SEMPRE CHE SIA UN PO MIGLIORE DI QUELLO PRECEDENTE.

VORREI AUGURARE A TUTTI GLI AMICI DEL GRUPPO BLOG UNO PER UNO, A IRIS, PIERO, NELLY, FRANCESCO, MARINA, ALDO, BIAGIA, BEPPE, RITA, PIERO RICOSSA, LUCIANA, SECONDO, NADIA, CARLO E MARINO, UN ANNO MERAVIGLIOSO.

CHE IL 2019  PORTI PER TUTTI UN PO DI SALUTE E UN PO DI SERENITA’ E UN PO DI GIOIA.

BUON 2019 A TUTTA CIRCOSCRIZIONE CINQUE.