Archivio della Categoria 'Amicizia'

Individui fanatici delle stagioni

venerdì 4 gennaio 2019

LE 4 STAGIONI DELLA NATURA

In genere ad ottobre siamo in pieno autunno e comunque inizia a farsi sentire, con i carichi di pioggia e venti freschi (cosi dovrebbe essere).

In molte regioni vi è ancora un prolungamento dell’estate, capita nel settentrione di potersi permettere di indossare le magliette estive. Se il clima ci ha permesso di utilizzarle e sempre possibile incontrare un amico, conoscente o altri che ci diranno “non hai freddo”, come rispondiamo; facciamo notare che il termometro segna un grande (+), ma il punto è che ci sono individui ossessionati dal cambio delle stagioni, tanto da essere devoti al ciclo della natura e si sentono in dovere di informarci che il nostro abbigliamento è inadeguato, anche se uno cerca di replicare dicendo che non fa ancora cosi’ freddo, e che un maglione e di troppo.

Non servirà a niente perché oltre a comunicare la nostra / vostra inadeguatezza, è pure foriero di sfortuna, dirà “pare che faccia caldo ma è umido”, ti beccherai un malanno , non c’è niente da fare per alcuni il giorno 21 del mese che cambia stagione segna anche un cambio delle loro vite.


Ecco allora sbarazzarsi di tutto quello utilizzato fino il giorno prima, hanno una sorta di orologio stagionale in testa, che scandisce il tempo in base ai cicli del calendario.

Perché l’ossessionato/a dalle stagioni, non solo vi dirà che in ottobre si deve iniziare ad indossare il cappotto, ma ci indicherà e spiegherà quando e quale vitamina va presa e cosa si deve mangiare. Anche durante gli acquisti presso un negozio o supermercato sarà sua cura informarci su cosa si deve acquistare e cosa no, sempre secondo i desideri di queste persone che collimano perfettamente con i solstizi, la beffa è che loro sono li a farci partecipi di queste leggi scandite dal creato e lo fanno esclusivamente per il nostro bene.

Sono in genere dediti a onorare madre natura sopra ogni Dio.

Partecipano a riunioni che spiegano come ci si deve comportare in nome della salute, in primavera, estate,autunno e inverno, vi diranno quale è il periodo migliore per mangiare lo storione, quando è il periodo più adatto ad acquistare le arance e quello in cui è meglio tagliare i capelli.

Detengono pure un bollettino stagionale internazionale, è l’unico caso in cui si rivelano utili. Se si vuole andare in una località durante un preciso periodo dell’anno chiedete a loro, vi daranno tutte le indicazioni necessarie compreso quando è il periodo migliore, e soprattutto quanto vi farà bene o male quella vacanza , sempre in base alla stagione che avete scelto.

E’ comunque inutile chiedere consigli per la scelta dello sport da praticare, ovviamente non concepiscono che DUE possibilità, durante il periodo invernale lo sport va praticato al chiuso, in estate invece solo all’aperto, considerando insane tutte quelle attività che non rispettano il ritmo delle stagioni.

Va detto che a queste persone nessun cataclisma fa paura, è ovvio che tipi cosi’ non concepiscono altro che le leggi della natura, scandite dall’alternarsi delle stagioni.

CONCLUDO, AUGURANDOVI UN ANNO 2019 PIENO DI FELICITA’

“Buon “2019″

mercoledì 2 gennaio 2019

E INIZIATO IL 2019, QUANDO INIZIA UN NUOVO ANNO SI PENSA SEMPRE CHE SIA UN PO MIGLIORE DI QUELLO PRECEDENTE.

VORREI AUGURARE A TUTTI GLI AMICI DEL GRUPPO BLOG UNO PER UNO, A IRIS, PIERO, NELLY, FRANCESCO, MARINA, ALDO, BIAGIA, BEPPE, RITA, PIERO RICOSSA, LUCIANA, SECONDO, NADIA, CARLO E MARINO, UN ANNO MERAVIGLIOSO.

CHE IL 2019  PORTI PER TUTTI UN PO DI SALUTE E UN PO DI SERENITA’ E UN PO DI GIOIA.

BUON 2019 A TUTTA CIRCOSCRIZIONE CINQUE.

LA COMETA del 2018

domenica 16 dicembre 2018

Ci stiamo avvicinando al Natale, e come ogni anno arriva la cometa. Oggi come ieri è praticamente impossibile separare l’immagine di un astro dalla lunga coda, da quella del Natale.

Già nell’antichità i pittori raffriguravano una cometa sul luogo di nascita del Cristo.

Oggi, la cometa che si presenta al nostro cospetto si chiama 46P/Wirtanen, per ulteriori informazioni CLICCA QUI.

Hachiko (Il tuo migliore amico)

giovedì 6 dicembre 2018

La storia di Hachiko è forse una delle testimonianze più incredibili di quanto sublime possa essere l’amore di un cane verso il padrone.

Nato a Odate (Giappone) nel novembre del 1923, Hachiko – il cui vero nome era Hachi, della razza canina Akita, il numero otto, considerato benaugurante – è stato adottato a soli due mesi da Hidesaburo Ueno, professore del dipartimento agricolo dell’Università Imperiale di Tokyo.

Pendolare per esigenze di lavoro, per due anni il professor Ueno è stato accompagnato ogni giorno alla stazione del quartiere Shibuya dall’akita, che ogni giorno ne attendeva anche il ritorno dall’università. Ma il 21 maggio 1925, stroncato da un ictus durante una lezione, Ueno muore improvvisamente, – lasciando Hachiko in attesa alla stazione, a guardare i treni passare e sperando in una riunione che non sarebbe mai avvenuta.

Ogni giorno Hachiko si recava alla stazione di Shibuya dove attendeva invano il suo Ueno.
Con il passare del tempo, il cane attirò l’attenzione dei pendolari e la sua storia iniziò a diffondersi.

Nel corso dei 10 anni successivi, il cane fedele ha continuato ad aspettare il suo padrone ogni giorno, fino a quando morì a 11 anni l’8 marzo del 1935, ritrovato in una strada di Shibuya.

Un po’ di tempo fa è stato proiettato un bellissimo film per televisione.

Festa delle vie (Via Chiesa della Salute)

giovedì 18 ottobre 2018

Il giorno 21/10/2018 la via Chiesa della salute (borgo Vittoria) sarà in festa con orario 9.00 / 20.00.

La festa si svolgerà tra la via Sospello e la piazzetta di via Chiesa della Salute, come descritto sulla locandina (allegata) ci saranno bancarelle e associazioni, inoltre saranno presenti artisti con animazioni musicali ed esibizioni di scuole di ballo.

Per la locandina e ulteriori informazioni CLICCARE QUI

LE ASSOCIAZIONI DEI COMMERCIANTI VI ASPETTANO NUMEROSI.

Il tempo previsto per la giornata di domenica è buono.

sempre più amici

lunedì 3 settembre 2018

Rripropongo il video fatto da Franco, è un aiuto a non dimenticarci

Nuovo-Gruppo-Blog (cliccarci sopra)

“Buone vacanze”

venerdì 20 luglio 2018

Cari amici, Mercoledì 18/7/2018 è stato l’ultimo giorno che ci siamo incontrati al Blog prima delle vacanze.

I nostri incontri settimanali riprenderanno regolarmente Mercoledì 5/9/2018 alla stessa ora.

Colgo l’occasione per augurare  a voi e le vostre famiglie, ovunque siete delle splendide vacanze.

Buone vacanze a tutto il personale e collaboratori della Circoscrizione Cinque.

Se c’è qualcuno che vuole pubblicare qualcosa sul “Blog” può farlo.

Arrivederci a Settembre il vostro amico Franco…

VACCINARSI

martedì 10 luglio 2018

COME SONO COMPOSTI I VACCINI, CONTENGONO INGREDIENTI PERICOLOSI?

Composti da :

> Un microorganismo attenuato o inattivato

> Acqua distillata sterile o soluzione fisiologica sterile.

> Adiuvanti, sali di alluminio, servono per stimolare la risposta immunitaria.

> Stabilizzanti, albumina e gelatina.

> Antibiotici in dose molto basse per evitare la crescita batterica.

Non contengono mercurio (dal 2002), le piccole quantità di tali sostanze non sono tossiche, ma possono causare reazioni allergiche (in un caso, ogni 2 milioni di somministrazioni).

SONO DANNOSI TANTI VACCINI SOMMINISTRATI CON UNA UNICA PUNTURA?

Il nostro sistema è immune ed è in grado di riconoscere e di rispondere ad un elevatissimo numero di antigeni. Partendo dall’immulogia è possibile stimare il numero di vaccini a cui il  bambino può rispondere positivamente.

LE MALATTIE INFETTIVE CHE STAVANO SCOMPARENDO

Un esempio per tutti la poliomielite è sempre esistita ,ed epidemie si sono verificate in Europa, anche negli anni ’50 – ’60, un periodo di miglioramento delle condizioni igenico-sanitarie. E solo dopo l’introduzione del vaccino anti-polio che si è assistito alla sua scomparsa.

CAUSANO L’AUTISMO?

Dai tantissimi studi scientifici effettuati non emerge alcun dato sul possibile nesso di causalità tra vaccini ed autismo. L’unico studio che riportava un legame causale fra vaccino contro morbillo, parotite, rosolia e autismo, si è rilevato gravemente fallace al punto che lo stesso autore è stato radiato dall’ordine professionale dei medici.  I dati epidemiologici non mostrano alcuna evidenza di un legame tra vaccino e i disordini dello spetro-autistico.

PERCHE’ BISOGNA VACCINARSI SE LA MAGGIOR PARTE DELLE MALATTIE INFETTIVE SONO SCOMPARSE ?

La vaccinazione resta comunque un importante strumento di prevenzione, che con un unico gesto permette di offrire una protezione individuale e collettiva. Oggi ci dice che prevengono oltre 2,5 milioni di possibili morti ogni anno nel mondo, pertanto e necessario proteggere specialmente i bambini sin dai primi mesi della loro vita.

LE MALATTIE INFETTIVE SONO STATE DEBELLATE DAL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI VITA

Non sono state completamente debellate, unico è il vaiolo che è scomparso grazie al vaccino. E’ solo alla vaccinazione di massa che molte malattie sono sotto controllo e potranno essere debellate nel prossimo futuro.

SONO EFFICACI I VACCINI, CI PROTEGGONO AL 100% ?

Proprio perché hanno una efficacia del 100% bisogna mantenere una copertura vaccinale molto alta, (detta immunità di gregge) l’alto numero di vaccinati impedisce la trasmissione delle malattie infettive anche alle persone che non hanno una risposta efficace.

LE PERSONE CHE SI VACCINANO CONTRO L’INFLUENZA, POSSONO AMMALARSI LO STESSO ?

L’influenza è una delle malattie infettive a maggior rischio sociale, (anche perché in Italia una grossa fetta di persone supera abbondantemente gli anni 60) poiché provoca in Italia almeno 5 milioni di casi, con una stima di approssimativa di 8.000 morti, presumibilmente a causa dell’influenza stagionale (e tutte le sue complicanze). Il vaccino è un valido strumento di prevenzione, ma molti altri virus para influenzali possono provocare malattie simili all’influenza.

TROPPI VACCINI POSSONO INDEBOLIRE IL NOSTRO SISTEMA IMMUNITARIO ?

Fin dalla nascita, il nostro sistema immunitario incontra migliaia di virus e di batteri, e produce anticorpi diretti contro gli antigeni che li compongono. Ma grazie ai progressi della ricerca scientifica, i vaccini sono più purificati, oggi iniettano 150 antigeni invece di 3.000 degli anni ’80. Servono per vaccinarsi contro 14 malattie, le precedenti vaccinazioni valevano per 7 malattie,( difterite, tetano, pertosse, polio,morbillo, pertosse e rosolia) oggi si sono aggiunte, (emofilo, epatiteB, varicella, pneumococco, meningococcoBeC, rotavirus).

L’INFEZIONE NATURALE E’ MEGLIO DELLA VACCINAZIONE?

L’infezione naturale da morbillo provoca l’encefalite su un caso ogni mille bambini infettati, al contrario la vaccinazione, morbillo, parotite e rosolia può provocare una reazione allergica solo su un caso ogni milione di soggetti vaccinati. I benefici dell’immunità acquisita con la vaccinazione supera straordinariamente i rischi di chi non si vaccina.

Inoltre numerosi studi hanno dimostrato come la produzione di anticorpi sia simile per le somministrazioni multiple e singole, per i vaccini attualmente in commercio.

“Festa in via Chiesa della Salute”

venerdì 4 maggio 2018

Domenica 6 maggio 2018 l’Associazione “Via Chiesa della Salute” organizza una festa denominata: “Festa dello Sport IV° edizione” che interesserà Via Chiesa della Salute nel tratto compreso tra Via Stradella e C.so Grosseto (escluse) e Piazzetta Chiesa della Salute (tutta).

Il tema della manifestazione è “Lo Sport “, l’obbiettivo principale è quello di ripromuovere una giornata ricca di attività sportive, ideata per i bambini e le loro famiglie; una giornata che esalti i valori positivi dello sport e del mondo che lo circonda, in particolare la cultura della solidarietà, dell’accoglienza e della diversità.

Verranno coinvolte in primo luogo le Associazioni sportive presenti sul territorio tramite rappresentazioni e prove che coinvolgeranno attivamente tutte le persone che avranno voglia di cimentarsi e mettersi alla prova in discipline quali: karate, pallavolo, basket, skate board e danza.

Per rendere la manifestazione ancora più accattivante, valorizzare e rendere più attrattivo il tratto di via , saranno altresì coinvolte e invitate le Attività Produttive tipiche del Territorio e le Associazioni: “Nella Terra dei Cavalli” che, con giri sui pony , coinvolgerà come sempre i più piccini, fedeli all’obbiettivo dell’ Associazione di sensibilizzare il pubblico alla difesa e al mantenimento in vita, grazie al denaro raccolto, dei cavalli altrimenti destinati al macello;

l’Associazione ” Vincenziana”, ”Associazione Borgo Vittoria Insieme” e Associazione “Valanga” con le finalità di promuovere la cultura della solidarietà;  l’Associazione C.D.S. (centro documentazione storica Borgo Vittoria) aperta a tutti i cittadini che vogliono approfondire e promuovere la conoscenza della storia del territorio, delle comunità e delle borgate che formano l’attuale Circoscrizione 5 ( Lucento, Madonna di Campagna e Borgo Vittoria).

ANNO 2018

sabato 31 marzo 2018

Auguro a tutto il gruppo del Blog e a tutte le persone che leggono gli articoli pubblicati nel blog una meravigliosa e serena PASQUA