Archivio della Categoria 'Il quartiere'

Rassegna Cinematografica

domenica 18 febbraio 2018

La Cooperativa CILTE, nell’ambito del progetto “Un po’ di PEPE in Madonna di Campagna”, realizzato con il sostegno del Programma Housing della Compagnia di San Paolo e il patrocinio della Circoscrizione 5, organizza una rassegna cinematografica con la proiezione di film caratterizzati dal filone comune della buona convivenza in quartiere e all’interno del proprio condominio.

La rassegna prevede una riflessione sulle relazioni di buon vicinato tra i cittadini, intesa come condivisione, scambio ed espressione delle divergenze, al fine di aumentare la vivibilità quotidiana del quartiere e contrastare l’anonimato del vivere urbano.
L’evento è gratuito e aperto a tutti, verrà svolto presso il Centro D’incontro Lanzo 144 in Strada Lanzo, 144 Torino alle ore 20:30 e prevedrà quattro proiezioni:

15 febbraio “Il Condominio dei cuori infranti” di Samuel Benchetrit

22 febbraio “Il Riccio” di Mona Achache

15 marzo “Riunione di condominio” di Rémi Waterhouse

22 marzo “Scusate se esisto” di Riccardo Milani.

Per informazioni:
CILTE SCS VIA SAN MARINO, 10 10134 TORINO
Telefono: 011-3180909

Sito: www.cilte.it
Email: unpodipepeinmadonnadicampagna@cilte.it

Facebook: https://www.facebook.com/UnpodiPepeinMadonnadiCampagna

Le nostre periferie

venerdì 9 febbraio 2018

L’espresso dedica una inchiesta sulle periferie della città di Torino, che la politica dei cinque stelle hanno abbandonato.

L’ articolo sulle periferie Torinesi, per visionarlo cliccare qui

Invece il diario di Torino ci presenta un video sulla meravigliosa storia della città, per vederlo cliccare qui.

Inoltre sempre sulla stessa pagina è possibile vedere altri video, (vengono richiamati sul lato destra della pagina)

In questi giorni sono stati appesi dei cartelloni pubblicitari  con indicato - programma per la riqualificazione e la sicurezza delle periferie, sembra una presa in giro, oppure hanno uno scopo elettorale ,visto che fino ad ora le hanno sistematicamente abbandonate.

Se non l’avete ancora visto, eccolo

Cosa rimane

lunedì 15 gennaio 2018

Nella circoscrizione 5 le aziende principali dismesse o demolite sono;

BORGO VITTORIA

AZIENDA – SITA – ATTIVITA’

Elli Zerboni -  corso Venezia -  Strumenti di controllo – Utensileria

(1)    Borgognan  – via Lanzo -  Articoli in gomma

Superga -   via Orvieto -  Calzaturificio


LUCENTO

AZIENDA – SITA – ATTIVITA’

Fiat Ferriere / Teskisd -   corso Mortara -  Acciaieria / laminatoi

(2)  Michelin - via Livorno  – Pneumatici  automobili / Camion

(3)  Officine Savigliano -  corso Mortara -  Locomotori – carri ferroviari

(1) Nei primi anni ’60 non è più in grado di sostenere i costi produttivi ed costretta alla chiusura.

(2) Costruisce il Michelin Sport Club, una struttura dopolavoristica polivalente, oggi ancora attiva.

(3) Non si limita alla costruzione di vagoni ferroviari e locomotive, ma spazia in altre attività, tra cui, nel periodo che va dal 1920 al 1930 esegue importanti lavorazioni nel campo della carpenteria metallica, come la realizzazione dell’arcata in acciaio per la copertura della  stazione centrale di Milano, e  il mercato pubblico di Porta Palazzo Torino.

Cosa rimane delle vecchie fabbriche premere qui

I misteri di piazza statuto

mercoledì 27 dicembre 2017

La misteriosa e grande piazza fu costruita con grandi portici a metà ottocento, nel 1864 Torino e la 1° capitale D’Italia, e deve ospitare le grandi cariche come ambasciate, ecc. Peccato che alla fine dello stesso anno la capitale venne spostata a Firenze.
Per 15 anni rimase deserta x poi costruire il monumento utilizzando dei gradi sassi ricavati nel traforo del Freius.
Questa statua x alcuni e considerata la statua dell’inferno, altri suppongono che in quei punto s’incontrano magia bianca e magia nera.

Tutti in ……coro – Concerto di Natale 2017

lunedì 18 dicembre 2017

Martedì 19 dicembre 2017 ore 18.30 presso la Chiesa Santo Volto via Borgaro 3, all’interno, ci sarà il Concerto del coro degli allievi dell’Istituto Comprensivo Padre Gemelli

“Eravamo i Ragazzi delle Vallette”

giovedì 14 dicembre 2017

Per caso ho trovato su youtube questo video ………abbiate la pazienza di guardarlo fino alla fine

e sono certa che un po’ di commozione la proverete anche voi………

Mostra pittorica “Le casette di Scalvini”

giovedì 30 novembre 2017

Dal 1 al 10 dicembre 2017 presso il Centro Culturale Principessa Isabella, in Via Verolengo 212 Torino, l’ Associazione Apovedin dedica un’ esposizione delle opere del pittore Severino  Scalvini.

La Mostra è aperta al pubblico con i seguenti orari:  feriale dalle ore 15,00 alle ore 18,00 – festivo dalle ore 10,00 alle ore 18,00.  Chiuso il lunedì -  ingresso gratuito.

Il pittore vive e lavora a Bovezzo (BS), le sue opere intitolate  “Le casette di Scalvini”  raccontano di luoghi fermati sulla tela nell’ istante scelto dall’ artista.

Attraverso tratti nitidi e colori che giocano con le ore del giorno, prendono forma le case che paiono sagome prive di vincoli dimensionali tradizionali, quasi sospese.

Una pittura fatta di dolcezza e sentimento che  trasporta l’ osservatore nell’ evocativa poesia di un luogo  raccontato in una dimensione quasi fiabesca .

Le case sono interpretate come  memoria e progetto per un paese di sogno e serenità.

Dedica alla memoria di Mauro MATTACHINI

Il direttivo della Associazione APOVEDIN -  Associazione  Operatori Economici di Corso Potenza, via Verolengo, e dintorni, ha  deciso di dedicare la mostra dal titolo “Le Casette di Scalvini”  alla memoria di Mauro Mattachini, Presidente della Associazione  Commercianti di Via Luini a Torino,  recentemente scomparso.
La dedica viene fatta con la seguente motivazione:

A perenne riconoscimento dell’impegno profuso nel corso degli anni  passati, nelle sue manifestazioni di Via, per la diffusione e conoscenza  delle Arti Visive anche nella periferia urbana di Torino.
Grazie Mauro.

“Internauti” – Corso per l’uso del computer

martedì 21 novembre 2017

“Internauti” è ideato da Zenith Società Cooperativa Sociale in collaborazione con Casa di Quartiere Vallette, Circoscrizione 5 della Città di Torino, Istituto Russell-Moro di Torino, Istituto San Luca di Moncalieri e Istituto Galileo Ferraris di Settimo Torinese.

“Internauti” da un lato intende ridurre il gap generazionale che separa le nuove tecnologie di comunicazione e il mondo degli anziani e, dall’altro, responsabilizzare e dare un ruolo agli studenti delle scuole superiori che si rapportano quotidianamente con le nuove tecnologie, perseguendo in questo modo una rete di collaborazione e di scambio di servizi.
In una prima fase di sperimentazione partita e conclusa nella primavera di quest’anno, gli studenti dell’Istituto Russell – Moro (nell’ambito dei programmi di alternanza scuola-lavoro) hanno aiutato le persone anziane ad approcciarsi a tematiche quali la navigazione via internet, l’uso dello smartphone (per telefonare, scrivere messaggi e comunicare in chat, ricevere e inviare mail, navigare sul web), la creazione di blog, fino ad arrivare all’utilizzo dei social network.
Sede del corso è stata la Casa di Quartiere Vallette di piazza Montale 18.
Gli esiti di questa primo periodo di sperimentazione sono stati assai positivi per gli studenti, il corpo docente e le persone anziane coinvolte.
Inoltre ha rappresentato un ottimo esempio di collaborazione tra privato sociale (Cooperativa Zenith, Casa di Quartiere Vallette) e istituzioni pubbliche (scuole superiori e Circoscrizioni).

A fronte dei buoni riscontri ottenuti con questa iniziativa, La Cooperativa Zenith ha la possibilità di avviare due sedi in cui tenere il corso.
Ciò grazie al sostegno della Circoscrizione 5 che, allo scopo, ha fornito dei locali.

Il nuovo ciclo di lezioni GRATUITE, con cadenza settimanale per tre mesi, partirà:
- il 21 novembre 2017 nella sede di Casa di Quartiere Vallette, piazza Montale 18. Lezioni ogni martedì dalle 16,30 alle 18;
- il 23 novembre 2017 nella sede del Centro Civico della circoscrizione 5, via Stradella 192. Lezioni ogni giovedì dalle 15,00 alle 16,30.

Per iscriversi, è necessario contattare i numeri 3288746298 o 3440789341.
I posti sono limitati.

Sempre sull’onda del successo della prima fase del progetto, la Cooperativa  ha avviato nuove collaborazioni con altri due Istituti Scolastici:  Istituto Tecnico Galileo Ferraris di Settimo Torinese, Istituto San Luca di Moncalieri.
Il loro contributo consente di allargare l’offerta e di proporre Internauti ad un bacino più ampio di destinatari delle lezioni che partiranno a novembre.

Internauti fa parte di un progetto più ampio che la Cooperativa Zenith ha attivato nelle circoscrizioni 5 e 7 di Torino, il progetto Prometeo.
Prometeo è un servizio di assistenza domiciliare comunitaria per anziani (over 65), nel quale la persona anziana viene assistita e coinvolta in iniziative socializzanti per favorire la sua permanenza a casa propria.
Internauti è una delle attività offerte da Prometeo, puntando allo scambio intergenerazionale, al  mutuo aiuto e favorendo la socializzazione tra gli over 65 del quartiere e delle zone limitrofe.

Quando a Torino nevicava

mercoledì 8 novembre 2017

Anni a dietro a Torino come in altri posti nevicava ma non solo una volta, in tutto l’inverno magari nevica tre quattro volte anche di più, a secondo dell’inverno quelli più freddi la neve rimaneva nei prati fino al mese di aprile.

“Animazione alla festa d’Autunno di via Chiesa della Salute”

martedì 17 ottobre 2017

Domenica 15-10-2017 in Via Chiesa della Salute si è svolta la Festa d’Autunno, organizzata dai commercianti della zona, con una vasta esposizione di banchi di merce.

Molto numerosa è stata la partecipazione dei cittadini.

Nella prima parte del filmato si può vedere una coppia di allievi del corso che balla la Kizomba.

Nella seconda… si può ammirare una coppia di giovanissimi ballerini che ballano una Baciata…

Buona visione…