Archivio della Categoria 'Il quartiere'

“Giardini di via Sospello”

sabato 30 maggio 2020

Queste foto sono state fatte qualche settimana fa al mattino prima del 18 Maggio 2020 quando si poteva uscire limitatamente… ai giardini di via Sospello Torino.

Questa e la pista di pattinaggio del giardino come si può vedere ci sono poche persone all’interno che stanno giocando a palla. In altre occasioni questa pista viene utilizzata per pattinare con i Roller (Pattini in linea) oppure con i Roller quad (Pattini a quattro ruote)

In questa foto c’è della gente che passeggia nell’interno del parco, sente il buon profumo dell’erba, delle piante e si può respirare un po di aria più pulita.

In questa ci sono delle bici in sosta c’è lo scivolo e dei bimbi che si divertono sull’altalena spinta dai genitori.

E in quest’ultima c’è un parco gioco completo di altalena e di giochi per i bambini più piccoli dove alcuni genitori li portano… diversi sono ancora sulle carrozzine. Tutto questo  per dire che abbiamo tante cose belle a portata di mano, basta organizzarsi  per vivere una vita serena è tranquilla.

*** Campania Taurini ***

sabato 23 maggio 2020

Un po’ di visione storica del nostro quartiere.

Col termine “Campania Taurini”, anticamente si intendeva tutto il territorio rurale a occidente della città.   Da frammenti storici risalenti al XIV secolo, si ha la notizia di un modesto ‘capitello votivo’ raffigurante la Madonna, che in seguito questo quartiere prese il nome di “Madonna di Campagna”. Nel 1567 i primi frati Cappuccini costruirono la prima chiesa. Questa chiesa fu poi bombardata l’8 dicembre 1942 da una incursione aerea, riducendola in un cumulo di macerie pur rimanendo in piedi soltanto lo snello campanile, sessantaquattro furono le vittime. La nuova chiesa fu ricostruita poi nel 1949.

Un po’ di storia: Nel 1706 in occasione dell’assedio di Torino, in una vasta area a nord della Dora si svolsero molteplici scontri contro le truppe ispano-francesi (in particolare presso le borgate Lucento, Madonna di Campagna, Vittoria), con episodi che ebbero il culmine nella battaglia del 7 settembre dello stesso anno, dalla quale gli austro-piemontesi emersero vincenti.

Nei secoli seguenti, la borgata andò crescendo con l’apertura di strade e della ferrovia verso Venaria Reale (1884), dagli accessi stradali provenienti da un cascina (poi abbattuta per costruire la Ferriere FIAT/Vitali), ora Parco Dora. E da qui si svilupparono nuove attività industriali, tra il XIX e il XX secolo diedero un gran avvio, in particolare con le famose acciaierie e le Ferriere Vitali e Ansaldo Fiat di Via Borgaro, la Michelin e altre fabbriche del l’indotto. A tutto questo, diedero un gran impulso demografico al quartiere con l’incremento di agglomerati e di nuovi servizi, fenomeno che proseguì anche nei decenni successivi.

La ”Spina 3″, nel progetto di ammodernamento del passante ferroviario di Torino e delle zone limitrofe (la cosiddetta Spina Reale) è una vasta area della Exzona industriale del quartiere  di recente riconversione e di sviluppo urbanistico. L’intervento più significativo per impatto architettonico a valenza sociale è sicuramente la chiesa del Sacro Volto e nuova sede della Curia di Torino di Via Borgaro. Da rilevare anche il recupero delle exferrriereFiat e l’area ora è adibita a parco (Parco Dora), le strutture portanti degli stabilimenti sono state recuperate  a memoria del passato industriale.

SPESAAAAAAAAAAAAAAAAAA

martedì 25 febbraio 2020

Questa mattina sono andata a fare la spesa alla Coop di corso Molise……..ho trovato tutto normale come sempre (senza nessuna ressa) l’unica cosa che mancava,naturalmente era il gel per le mani…..
ho constatato che a noi italiani piace la pasta con pomodoro di conseguenza ho visto dei carrelli con scorta di pasta, pelati,scatolame vario….. non esagerato…
Banco verdura  con bella e carina sorpresa…….

anche al mercato di corso Cincinnato tutto normale………..

“Un Territorio in Mostra”

domenica 9 febbraio 2020

Il Centro di Documentazione Storica propone una serie di visite guidate e approfondimenti storici di vari temi e luoghi, relativi al nostro territorio dal 29 febbraio al 19 aprile 2020

Le iniziative sono gratuite e aperte a tutti i cittadini per conoscere meglio gli aspetti storici del nostro territorio.

 (625.61 KB)Calendario 1° quadrimestre 2020 (625.61 KB)

Via Stradella ennesimo cantiere……

giovedì 30 gennaio 2020

I commercianti: “Per noi un nuovo danno quando avevamo appena rialzato la testa” Nuovi cantieri “a sorpresa” bloccano via Stradella

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

“Natale Circoscrizione 5″

sabato 14 dicembre 2019

La Circoscrizione promuove una serie di iniziative, aperte a tutti i cittadini in occasione delle festività natalizie che si svolgeranno in diversi luoghi  del territorio a  partire dal 7 Dicembre 2019 al 5 Gennaio 2020


Gli eventi sono organizzati da varie Associazioni, per offrire ai cittadini momenti di svago, aggregazione e condivisione dello spirito natalizio.
Consultate il programma con date e luoghi delle iniziative.

 (2.04 MB)Programma (2.04 MB)

 (2.34 MB)Locandina (2.34 MB)

Specchio Bus nei quartieri (Lunedì 2 Dicembre 2019)

sabato 30 novembre 2019

Progetto di “Specchio dei tempi” organizzato e gestito dall’Associazione Italiana Cuore e Rianimazione “Lorenzo Greco” ONLUS.
Specchio dei tempi oltre ad essere una rubrica della Stampa dedicata ai lettori è anche il “cuore” della solidarietà che offre un aiuto concreto alle persone in difficoltà, promuovendo la salute e soprattutto la prevenzione.

Una settimana al mese dedicata alla prevenzione della salute dei torinesi.

Dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 15.00, ogni giorno in un quartiere diverso, l’ambulatorio mobile, con a bordo infermieri professionali e spesso anche medici specialisti, fornirà consigli e indicazioni nell’ambito delle prevenzioni ed effettuerà anche alcuni servizi di medicina di base: rilevazione parametri vitali (pressione, pulsazioni, saturazione, temperature), rilevazioni glicemia, trigliceridi e colesterolo tramite stick, elettrocardiogrammi, piccole medicazioni, iniezioni intramuscolo e sottocute.

Il servizio è rivolto a tutti i cittadini con particolare riguardo a persone con fragilità.

Prossimi appuntamenti nella circoscrizione 5 (sempre di lunedì, ore 9.00-15.00 ), nei pressi della Casa del Quartiere in Piazza Montale (fronte Ufficio postale):
30 settembre 2019- 4 novembre – 2 dicembre – 13 gennaio 2020 – 3 febbraio – 2 marzo

Ulteriori informazioni nel pieghevole allegato.

Info:
Tel. 351 063 8467
segreteria@aicr.eu

 (1.62 MB)Pieghevole informativo (1.62 MB)

il Castagno

mercoledì 27 novembre 2019

castagno

da Google:

“Siamo nel cuore del Roero, a pochi chilometri da canale, a Monteu Roero, un piccolo borgo

adagiato proprio lì dove si dispiega il tratto più spettacolare delle Rocche del Roero. Se

avete pazienza, potete seguire il sentiero della Castagna Granda vi porta dritto a un

esemplare unico di castagno monumentale di oltre 400 anni. La sua circonferenza supera

i 10 metri e per girargli tutt’intorno, 13 persone si devono tenere per mano”.

questo castagno è di proprietà dello zio della mia amica.

“Feste di Via”

sabato 9 novembre 2019

Domenica 10 novembre 2019 l’associazione Commercianti e Artigiani di “Via Stradella” organizza una festa denominata:” Via Stradella C’è” che interesserà Via Stradella nel tratto compreso tra C.so Grosseto e Via Breglio dalle ore 9:00 alle ore 19:00.

Ad oggi il cantiere è in continua trasformazione e i residenti hanno fatto ormai la pelle ai continui cambi di viabilità; l’Associazione di Via Stradella, con questa ulteriore festa di via, vuole rilanciare, su un territorio “abituato” ad avere a che fare con i lavori in corso, un segnale positivo soprattutto per coloro che hanno un’attività in prossimità del cantiere e che vedono ogni giorno diminuire i loro affari; “Via Stradella c’è” perché i commercianti dei negozi storici e non,  presenti sulla via, in occasione della manifestazione vogliono accendere i riflettori sulle attività presenti su Madonna di Campagna e vie limitrofe segnalandone la presenza vitale e fondamentale per la sopravvivenza del tessuto socio-economico del territorio.

Sono previste nel pomeriggio esibizioni di scuole di danza, presenti sul territorio, che coinvolgeranno i partecipanti nelle loro performance; senza tralasciare il divertimento per grandi e piccini con giostre e intrattenimenti vari.

In un punto della via verrà allestito un palco “Zona Talent” sul quale, previa iscrizione, ogni partecipante alla manifestazione potrà esibirsi mettendo in mostra le proprie abilità (cabarettisti, comici, cantanti, ballerini, poeti, ecc.).

I negozi, allestiti a tema festivo, proporranno sconti particolari durante la manifestazione e nei giorni successivi.

Per rendere la manifestazione ancora più accattivante, valorizzare e rendere più attrattivo il tratto di via , sarà invitata l’ Associazioni: “Nella Terra dei Cavalli”che, con giri sui pony , coinvolgerà come sempre i più piccini, fedeli all’obiettivo dell’Associazione di sensibilizzare il pubblico alla difesa e al mantenimento in vita, grazie al denaro raccolto, dei cavalli altrimenti destinati al macello.

L’evento si propone non solo come un’occasione di aggregazione collettiva e sociale, ma anche come un momento di incontro con le Associazioni culturali e sportive operanti sul territorio.

I serpenti aiuto aiuto

sabato 2 novembre 2019

DAL blog QUELLI DI LUCENTO”


In città, in questo primo scorcio di autunno, si sono fatti vedere, oltre ai serpenti, anche altri rettili.


I cittadini, spaventati giustamente da questi strani incontri, possono però stare tranquilli. Il più delle volte si tratta di esemplari innocui, che, a loro volta, sono intimoriti dalla presenza dell’uomo nell’ambiente.”"