Archivio di maggio 2009

canzone

domenica 31 maggio 2009

ho provato e spero che vi piaccia ragazze e ragazzi………….

http://www.youtube.com/watch?v=PnqtK24ydak

Fontana

sabato 30 maggio 2009

imgp0273.JPG
Le Fontane che passione ! L’acqua è segno di purificazione.

I REIETTI DEL MONDO

venerdì 29 maggio 2009

Casualmente ho trovato questo articolo e penso che dovremmo tutti, ognuno con le proprie convinzioni, fare un’esame mentale sulla situazione attuale sia in patria che altrove, magari pur non condividendone tutto o parte del testo. Lascio a voi ogni tipo di commento, l’importante che l’oggetto di questo mio post susciti pensieri e ragionamenti. Fate clic qui.

Articolo interessante

venerdì 29 maggio 2009

Ho letto sulla stampa un articolo che potreppe essere utile per chi si reca quest’estate al mare per vederlo premere qui!

POVERO TORO MIO!

venerdì 29 maggio 2009

Ma ti pare il modo di concludere un campionato, di per sé alquanto bruttino, e lasciare noi poveri veri tifosi torinisti con l’amaro in bocca? Vedi lo spettacolo offerto dai nostri campioni (sic!).

FONTI ENERGETICHE

giovedì 21 maggio 2009

2009_05193iris0001.JPG

Ho fatto i complimenti a Vemo per il suo post. Il sogno da lui illustrato non è fantascienza poichè e già avvenuto più di una volta negli U.S.A. a milioni di persone. In Italia ne abbiamo avuto un assaggio qualche tempo fa.

Nel suo post accenna a vari sistemi di produzione energetica giustissimo.

Per esperienza personale il sistema Idroelettrico è ottimo, purtroppo per noi in Italia corsi d’acqua da sfruttare non ce ne sono più, il Termoelettrico anche lui va bene visto la tecnologia del blocco delle micropolveri prodotte durante la combustione funziona assai bene, il Nucleare dove ho anche operato (Trino V.) va bene, un difetto la produzione di scorie radioattive. L’eolico va molto bene, potrebbe diventare un’attrazione turistica, il Geotermico funziona da molti anni ed il Fotovoltaico anche dunque abbiamo l’imbarazzo della scelta. Speriamo che si faccia meno chiacchiere e chi di dovere si dia da fare.

Con l’occasione allego una foto di una giovane vecchietta da me scattata qualche giorno fa. Questa signora Turbina a vapore di alta e media pressione da 320 MW con il suo lavoro dal 1968 al 1978 (10 anni) ha contribuito al nostro benessere, adesso in pensione per vecchiàia. In pensione anticipata causa difetti alla sua struttura.

Jean

Apertura serale Negozi in via chiesa della Salute 22/5/2009 ORE 21

giovedì 21 maggio 2009

img162.jpg

Ho fatto un sogno

giovedì 21 maggio 2009

Ho fatto un sogno, un incubo: mancava la corrente elettrica!
Ma mancava proprio completamente dappertutto.
E’ una cosa già persino vissuta, già sentita,ma ora la vivevo direttamente in prima persona!
E non era per un breve periodo, non c’era più: stop, basta, e io ero partecipe di questo incubo tremendo.
Gente per strada che si disperava; abito all’ottavo piano e con i bambini e le borse!come faccio?
Non arriva più l’acqua e non mi posso neanche lavare!
Io ho il frigo pieno di roba, ma non posso mica mangiare il pollo crudo! e poi a quest’ora starà già cominciando ad andare a male!
E il pane e’ finito, i fornai non lo possono mica fare con i forni spenti!
E i supermercati sono fermi, senza energia non funzionano!
Io ho finito la benzina e i distributori non la possono erogare!
Insomma niente radio o televisione perché le emittenti non trasmettono.
LA DISPERAZIONE.
Per fortuna poi tutto e’ finito! E arrivata la corrente elettrica? No! Mi sono svegliato.
Ho gli occhi gonfi, sono tutto sudato e il respiro affannoso. Ho cominciato a pensare.
Da quei fili elettrici passa la nostra vita. Siamo completamente dipendenti dall’energia elettrica e non abbiamo nessuna speranza di poter fare come i nostri avi,non possiamo più adattarci a vivere senza energia.
Mi fanno sorridere le polemiche contro il nucleare o a favore dell’eolico e del fotovoltaico!
Secondo me ognuna di queste energie ha pregi e difetti. Il petrolio e il carbone inquinano e poi finiranno; l’idroelettrico può provocare danni ambientali e pericolo di inondazioni e poi quello che si poteva e’ stato quasi tutto fatto; l’eolico deturpa il paesaggio e poi il vento mica spira di continuo! Il nucleare e’ pericoloso; il fotovoltaico e’ complesso; il geotermico sembrerebbe il migliore, ma se si esclude Lardarello dove e’ una meraviglia, altri siti saranno difficili da trovare,almeno io credo.
Quindi il succo di quello che penso io e’ che tutte queste opportunità vadano sfruttate TUTTE con intelligenza e buon senso, senza tralasciare proprio niente, perché senza energia non c’è più vita!
Vemo

Avviso

mercoledì 20 maggio 2009

Carissimi amici e colleghi, voglio informarvi che mercoledì 27 maggio non sarà possibile incontrarci.

L’incontro è stato spostato il giorno dopo giovedì 28 maggio alla stessa ora.

Scusate x il disagio.

Il vostro amico Secondo. (non primo) ha ha ha

starblogvp5.jpg

FIA(T) VOLUNTAS DEI

mercoledì 20 maggio 2009

Oggi è il giorno fatidico del futuro dell’auto in casa Fiat: Opel sarà o non sarà? Clicca qui