Archivio di agosto 2010

Trovarsi nel posto giusto al momento opportuno

martedì 24 agosto 2010

Domenica mattina camminavo un pò.  Dopo le undici mentre passavo vicino alla chiesa di San G.B.  Cottolengo in Corso Potenza 136, sento chiamare dalla parte interna del cancello una signora che mi dice, sono in compagnia di una persona anziana, siamo uscite dalla chiesa ed abbiamo trovato il cancello chiuso e non sappiamo come fare ad uscire. Mi chiede gentilmente se potevo andare dalla via laterale e suonare al portoncino dove sono gli uffici  della parrocchia è vedere se c’era qualcuno.

Sono andato, ho provato a suonare al campanello della Sacrestia, dopo un po’ viene ad aprire un signore, presumo fosse il custode, gli spiego il problema e mi risponde che non era la prima volta che succedeva, alcune volte è successo anche alla sera, che della gente gira per la Sacrestia senza rendersi conto dell’ora. Dopo è andato ad aprire il cancello togliendo dalla tensione le due  signore, che mi hanno ringraziato moltissimo specialmente la più anziana che era la più preoccupata mi ha riempito di aggettivi carini.

Durante il periodo estivo le S. Messe sono ridotte. La Domenica c’è nè una  alle ore 8.30, alle 10.00 e alle 18.00. Molto probabilmente le due signore erano entrate per assistere la S. Messa delle ore 10.00 e dopo la funzione si sono fermate a guardare qualcosa da qualche parte senza rendersi  conto dell’ora, evidentemente anche il custode non le ha notate ed ha chiuso il cancello.

Ho ritenuto carino raccontare questo episodio, di essermi trovato per caso nel momento giusto, fortunatamente quando ho suonato il campanello ho trovato qualcuno, sono contento di aver contribuito a risolvere il problema nel migliore dei modi.

AUGURI A TUTTI I COLLEGHI

venerdì 20 agosto 2010

Orgogliosi che la nostra Casa sia diventata il Parco delle Farfalle

venerdì 20 agosto 2010

Leggendo la Stampa di oggi su “Specchio dei Tempi” Ho notato una lettera scritta da  un lettore sul nostro quartiere.

Riguarda il Parco delle Farfalle!!!

 Un lettore scrive:
«Nelle settimane scorse ho partecipato all’inaugurazione del “Parco delle farfalle” di Madonna di Campagna, ricavato dalla demolizione della casa e dei capannoni di nostra proprietà nei quali siamo vissuti per più di 35 anni.
«Quando il piano regolatore di Torino richiese il terreno sgombro da qualsiasi costruzione per adibirlo in gran parte a verde pubblico, ci parve un’esagerazione e sentimmo un certo rammarico, ma tutto è svanito completamente alla vista di quanto è stato fatto.
«E’ doveroso segnalare il validissimo apporto dato dal Comitato della Circoscrizione 5: pur restando nei parametri del piano regolatore, è riuscito, con l’aiuto del progettista, ad ottenere un grandissimo risultato, operando con intuito e saggia lungimiranza.
«Gli abitanti di Madonna di Campagna siano fieri e soddisfatti di tutti i componenti del Comitato, ai quali auguro di proseguire con lo stesso impegno che ho avuto modo di conoscere.
«Complimenti per l’organizzazione, anche la brillante banda musicale ha rallegrato i presenti rinfrescati da un graditissimo gelato».
ENRICO ASIOLI

giovedì 19 agosto 2010

Ho voluto inserire questa composizione musicale per farvi vedere la maestosità del’orchestra e del coro di questo famosissima opera di Carl Orff,voglio (a scanso di crisi di noia) farvi notare che tutta l’opera ha una durata di notevole lunghezza.Chi volesse ascoltarla tutta gli auguro un buon ascolto.Ciao a tutti.

http://www.youtube.com/watch?v=QEllLECo4OM

Torino

sabato 14 agosto 2010
http://www.youtube.com/watch?v=ZD1fRMvtcUg

Torino città stupenda L’amo…

Buon Ferragosto

sabato 14 agosto 2010

Che passiate questo giorno al meglio ovunque siete. Con tanto sole, tanto mare e tanta allegria!!!

sabato 14 agosto 2010

Guardate questo video basta aver voglia di spostarsi ci va proprio poco..

http://www.youtube.com/watch?v=nXmwc0nOLDM

Una simpatica abitudine

giovedì 12 agosto 2010

Io abito nella quinta  circoscrizione in una casetta unifamigliare.  Gia da cinque anni hanno costruito un grande condominio, confinante con la mia abitazione.

Vorrei segnalare una simpatica abitudine che si è instaurata e che serve moltissimo a socializzare e a stare bene insieme. Ormai pare che sia diventata un’abitudine, ai primi di agosto tutti insieme per una pizza in cortile!
Partecipano i condomini che non sono andati in ferie, italiani e aspiranti tali.
E’ una buona scusa per passare una serata un poco diversa e allegra! Si festeggia il periodo in cui il condominio è stato inaugurato.  Sono tutte persone semplici educate e altruiste. Un bell’ambiente!
Mio marito ed io, come confinanti, siamo invitati a partecipare a questo simpatico e festoso banchetto e noi ne siamo grati e contenti!!

Mi è sembrato carino raccontare questa storia per mettere in luce che in una città  grande come Torino non esistono  solo episodi di malvagità  ma anche solidarieta reciproca e gentilezza.

Bun ferragosto a tutti.

Luciana (Per gli amici Lucylla)

L’italia nel pallone

mercoledì 11 agosto 2010

Dopo la brutta figura  che abbiamo rimediato ai campionati di calcio del 2010,la gente e i giornali si sono sfogati dicendo che era tutta colpa dell’allenatore Lippi

Tutti a dire che aveva sbagliato le formazioni ,aveva fatto giocare gente vecchia ,gente bollita e in particolar modo il fatto che avesse escluso dai convocati Ballotelli e Cassano,bravissimi giocatori ma un poco pazzerelli.

Comunque sta il fatto che tutte le partite che l’italia ha  giocato nel 2010 fino adesso le ha perse tutte.  Sara’ successo per causa dell’allenatotore ? io non credo.      Lippi che non è uno sprovveduto,si è addossato tutte le colpe e ha dato le dimissioni        .Bravissimo.

Finalmente  in settimana abbiamo giocato una partita che doveva essere di riscatto, con una squadra che non è  il massimo  nell’olimpo del calcio a livello mondiale. .Nuovo allenatore   nuova formazione e quel che piu’ conta giocavano sia Ballotelli sia Cassano.Secondo me non abbiamo giocato malissimo,ma la musica non è cambiata. Abbiamo perso.

Bisognera’ aspettare che si faccia vivo quache giocatore che sappia buttare la palla in rete,perche se non si segna non si vince.e il  nostro guaio è che non sappiamo piu fare gol,

Abbiamo avuto in passato grandi e grandissimi goleador,grandi campioni.quindi aspettiamo che si facciano vivi i nuovi,poi la musica cambiera’. Cambiare allenatore ,cambiare formazione con questi giocatori ,secondo me serve a poco. Dobbiamo certamente ringraziare tutti quelli che hanno contribuito a darci la gioia del precedente trionfo e aspettare tempi migliori.

Vemo

Aiuola Largo Giachino

mercoledì 11 agosto 2010

Nuova fioritura realizzata su progetto dei tecnici del verde della circoscrizione.