Archivio di gennaio 2012

“Gentilezza”

giovedì 19 gennaio 2012

Effetto Boomerang Grandioso!
Ciò che semini raccogli:
Allora semina bene:

Ho guardato questo video e ho pensato di condividerlo con voi!!!

Di male in peggio.

mercoledì 18 gennaio 2012

Pare che lo sport piu’ in voga ultimamente sia trovare il modo di calpestare e villipendere quello che resta dell’immagine dell’Italia nel mondo.
Non ci eravamo ancora ripresi dalle figuracce che il precedente premier aveva distribuito a piene mani,vi assicuro che all’estero a fatto piu ridere che mille barzellette, che ecco spuntare un comandante incoscente che non conteno di aver portato la sua nave sugli scogli senza altro motiva che quello di fare una bravata si comporta in modo abbominevole. Avere la responsabilita’ di un tale gioiello del mare con piu’ di quattromila persone a bordo credo che imponga comportamenti piu’ rigorrosi e responsabili.
Fatta la frittata il comandante tarda a dare l’abbandono nave,peggiorando la precarieta’ delle persone imbarcate.
Lui con altri ufficiali cosa fa? si mette in salvo trascurando quelli che sono i doveri di ogni comandante! Figuraccia megagalattica agli occhi di tutto il mondo!!
Siccome pare che questi comportamenti siano un po’ il carattere di noi italiani io mi guardo dentro con orrore, Ma quanto di me c’è di uguale a quello scigurato comandante? Ho paura di rispondermi,.
Speriamo solo che riescano a fare in modo di limitare l’inquinamento’ se no per colpa
di un irresponsabile un ambiente incantevole si trasformera’ in una pattumiera!
Con mille ringraziamenti agli i abitanti dell’isola del Giglio,che almeno loro si sono comportati in modo egregio.
vemo.

Tu che m’hai preso il cor

mercoledì 18 gennaio 2012

Questa canzone mi ricorda i miei primi amori,con questa canzone ho cominciato a fare il cascamorto alla mia attuale compagna e devo dire (visto come sono andate le cose)che è andata bene.

Mozart

mercoledì 18 gennaio 2012

Solo per pochi,cioè i mozartiani come Secondo,la sinfonia n°25 del piccolo grande Mozart.

lettura

mercoledì 18 gennaio 2012

18 GENNAIO 2012 – ore 17.30

Letture di stralci e consegna del libro

IL MIO IMPERO È NELL’ARIA di G. Ricuperati

31 GENNAIO 2012 – ore 17.30

Incontro con Gianluigi Ricuperati per parlare tutti insieme del libro

presso

PUNTO LETTURA – INFORMA5

Via Stradella 192

IL MIO IMPERO È NELL’ARIA è il ritratto di un formidabile antieroe italiano del

terzo millennio: cattolico e borghese, ma sempre ai margini della convivenza

civile, il suo rapporto patologico col denaro lo conduce nelle viscere di un paese

che proprio del denaro – il suo desiderio, la sua cronica mancanza o la sua

scandalosa abbondanza – sembra aver fatto una malattia inguaribile.

IL MIO IMPERO È NELL’ARIA di Gianluigi Ricuperati ha vinto per i lettori de Il

Sole 24 Ore il Premio come miglior libro del 2011.

Caffe’ e musica a Pamplona.

lunedì 16 gennaio 2012

Girovagando su e gi

u’ per il Web ho trovato una cosa che Vi vorrei proporre:

Avviso.

lunedì 16 gennaio 2012

Cari componenti del Blog sono stato avvertito dalla gentilissima signora Delia che causa dei corsi di computer che si tengono nella nostra circoscrizione per un po di tempo non potremmo vederci il mercoledì pomeriggio ,ma bensì il venerdì pomeriggio come si faceva prima vi ricordate?

Dunque mercoledì 18 gennaio non ci vediamo ma bensì ci vediamo venerdì 20 gennaio ok?

Per qualsiasi problema se mi volete chiamare sono a vostra disposizione martedì mattina dalle 10,30 sul cellulare se no a casa  ,per capire se tutti hanno letto il post commentatelo cosi riesco a capire chi manca all’appello,grazie.

“Buon 2012 al Blog”

venerdì 13 gennaio 2012

Il “Nuovo Anno” è iniziato da pochi giorni! Oltre ai problemi e difficoltà che ci attendono!!! Io vorrei Auguravi un 2012 così:


ImageChef.com Poetry Blender

Verdi

giovedì 12 gennaio 2012

Questo è il coro degli zingari dal trovatore,notare la caratteristica del “martello” introdotto per dare piu’ vericidità al lvoro degli zingari.

Ballo

mercoledì 11 gennaio 2012

Ho avuto il piacere di assistere a questo spettacolo è vorrei condividerlo con voi amici.