Archivio di luglio 2016

E POSSIBILE ESSERE SE STESSI?

giovedì 28 luglio 2016

Immersi in una realtà complessa e contraddittoria che si scontra con la complessità e le contraddizioni dell’io
La semplicità, l’umiltà, la sincerità sono valori sempre più rari, si è sospinti ad assumere atteggiamenti che non rispecchiano il vero essere dell’individuo.
Quindi dimostrarsi sicuri quando mille dubbi ci rodano, essere allegri quando vorremmo urlare dalla disperazione.
L’ipocrisia è il valore negativo che domina tutti.
Come uscire da questa situazione? Come rompere l’andazzo esistente che sempre di più fa chiudere gli individui in se stessi?
Penso che ci sia bisogno di più fiducia negli altri, lo so non è facile, molto spesso la nostra fiducia viene tradita ma per un tradimento subito non possiamo generalizzare e dire che non abbiamo più fiducia in nessuno, sarebbe questa una posizione molto negativa.
Cosa mi aspetto io dagli altri? cosa si aspettano gli altri da me? Partire da questa domanda per darci una risposta.
Una risposta potrebbe essere: accettare gli altri cosi come sono con i loro pregi e i loro difetti, riuscire ad entrare nelle sofferenze e nelle gioie degli altri senza dare giudizi.
La paura dei giudizi. Ci porta all’isolamento,a non esprimerci, a chiuderci in noi stessi e sentire gli altri sempre ostili.
Il rispetto delle persone è fondamentale, siano esse laureate o analfabete, ricche o povere, vestite bene o vestite male.
Queste risposte sembrano banali e assodate, ma purtroppo cosi non è.
Ogni persona ha un suo mondo interiore specifico, fatto di sogni, delusioni, aspettative non realizzate, ma tutte queste persone hanno in comune il desiderio di essere rispettate per quello che sono.

“Buone Vacanze”

giovedì 28 luglio 2016

Carissimi amici ultimamente il Blog è cambiato: Si sono inserite nuove persone che sono entrate a far parte del nostro gruppo.

A tutti… Ai nuovi e anche a quelli che sono già da un po di tempo… Ovunque siete in città, in montagna, in campagna o e al mare… Vorrei “Augurare” a uno per uno, insieme alle vostre famiglie delle buone e serene vacanze.

Colgo l’occasione per dirvi che dal  il 27 Luglio 2016 siamo in ferie. I nostri incontri settimanali riprenderanno regolarmalmente Mercoledì 31 Agosto 2016 alla stessa ora.

In questo periodo se qualcuno vuole pubblicare qualcosa può farlo.

Se volete ingrandire la vostra immagine andate sopra col mouse.

Il fantastico corpo di ballo di Nosu Impari Torino

mercoledì 27 luglio 2016

Associazione Nosu Impari Torino

Non tutti sanno che nella nella circoscrizione 5 c’è l’associazione Nosu Impari. ( Noi Insieme ).

Formata da cittadini Sardi e non, che si esibiscono con balli Sardi e non solo, ci sono diverse attività culturali.

Virus Dell’ADS

mercoledì 27 luglio 2016

I ricercatori del centro CAPRISA . hanno ricostruito le dinamiche del contaggio analizzando le caratteristiche genetiche dei virus che circolano all’interno di una piccola comunità.

Se desiderate approfondire premere Qui.

“Giovanissimi Ballerini Colombiani”

lunedì 25 luglio 2016

Domenica pomeriggio nella Galleria del Centro Commerciale Auchan si sono esibiti dei ballerini di danza Colombiana.

Nello spettacolo ho visto esibirsi una coppia di giovanissimi, mi hanno fatto un po stupire e ho pensato di fare un filmato da condividere con voi.

“Orari Estivi”

domenica 24 luglio 2016

Incontri che ti cambiano….

mercoledì 20 luglio 2016

Sfogliando l’agenda ho letto che presto sarà il compleanno di Leo.
Questo mi ha fatto tornare indietro nel tempo sino al lontano 1994, quando un incontro quasi casuale mi ha cambiata…..incroci una persona sulla strada della tua vita e ne esci cambiata, diversa e consapevole di avere delle potenzialità che neppure lontanamente sapevi di possedere…poi sta a te generare una grande o minima variazione alla tua vita ma comunque sia, sai di essere in possesso delle capacità di farlo.

La vita è spesso come una strada pericolosa e sempre in salita, poter affrontare le difficoltà con una serenità interiore e saper sorridere è importante, secondo me è fondamentale vivere serenamente e saper gioire di quelle che sembrano piccole cose quotidiane ma che in realtà sono linfa vitale.

Per questo sono grata a quell’incontro indelebile dell’aprile 1994……grazie Leo, sei una persona veramente speciale, che hai saputo prenderti cura di me e di migliaia di altre persone! G
Ho voluto rendervi partecipi di questa mia riflessione su un momento positivo e farvi conoscere una persona a me cara…..vi allego un filmato in cui è con “le frecce tricolori “:

“Valle D’Aosta”

lunedì 18 luglio 2016

La Valle d’Aosta con le sue montagne, le sue valli, i suoi laghi, i suoi paesaggi bellissimi è molto bella da vedere. Chi ha avuto l’occasione di visitarla ha potuto notare questi luoghi stupendi.

Oltre 2000 metri di altitudine cresce spontanea tra le rocce la pianta “Genepì”: che oltre alle proprietà aromatiche, digestive, balsamiche, cicatrizzanti, si prepara il tipico liquore di Piemonte e Valle d’Aosta che porta lo stesso nome.

A oltre 2500 metri crescono dei fiori bellissimi, tra questi i “Rododendri” e le “Stelle Alpine”

Con delle immagini prese dal Web ho creato un filmato… Che vorrei condividere con voi.

Buona Visione:

la casa a forma di fungo realizzata

giovedì 14 luglio 2016

la casa a forma di un fungo

giovedì 14 luglio 2016

Una casa che gira dove si può stare sempre al sole. Vi sembra un’idea malsana? Non per nonno Michele, un arzillo 81 enne che in provincia di Cuneo ha costruito qualcosa    di  raro   in  provincia   di Cuneo ha costruito qualcosa di più unico che raro, anche se tutti gli davano del pazzo.

Se volete approfondire cliccate qui