Archivio di agosto 2016

IL FERRAGOSTO

mercoledì 31 agosto 2016

Scusatemi per il grave ritardo, avrei voluto augurarvi un buon ferragosto, ma ero nell’impossibilità di farlo, pertanto lo faccio ora, sperando che tutti voi abbiate passato un periodo di vacanza felice e senza pensieri.

Sicuramente tutti sapete l’origine del ferragosto, ma se qualcuno non lo conosce spero di farvi piacere informandovi.

Perchè si festeggia il Ferragosto, la festa più attesa dell’estate ha origini antiche, che affondano nella storia dell’antica Roma, e che si sono poi intrecciate con la tradizione cattolica.

Il nome della festa deriva dal latino feriae Augusti (riposo di Augusto), in onore di Ottaviano Augusto, primo imperatore romano da cui prende il nome do Agosto. Nel 18 a.C., era un periodo di riposo e di festeggiamenti, istituiti dall’imperatore stesso, l’origine della tradizione dei consualia, feste che celebravano la fine dei lavori agricoli, dedicate a Conso che, nella religione Romana era il dio della terra e della fertilità. In tutto l’impero si organizzavano feste e corse di cavalli, e gli animali da tiro, inutilizzati per il lavoro nei campi, venivano adornati di fiori. In quei giorni era usanza che i contadini facessero gli auguri ai proprietari dei terreni, ricevendo in cambio una mancia.

Anticamente veniva festeggiata come festa pagana il 1 Agosto, ma i giorni di riposo e di conseguenza di festa erano molti di più, (anche tutto il mese) e il giorno 13, in particolare era dedicato alla dea Diana. Quandè che da festa pagana passa a festa Cattolica. La ricorrenza fu assimilata alla chiesa cattolica intorno al 7 secolo. Si iniziò a celebrare l’assunzione di Maria, e la festività venne fissata al 15 Agosto.

Il dogma dell’assunzione venne riconosciuto come tale solo nel 1950, e stabilisce che la Vergine Maria sia stata assunta (cioè accolta), in cielo.

IN CONCLUSIONE:

1) Per la religione (cristianesimo) giorno festivo (15 Agosto, originato dalla tradizione cattolica in cui si ricorda l’assunzione).

2) Per la storia, nella Roma antica era la festa del 1 Agosto.

3) Per  oggi, brevi giorni di ferie intorno al 15 Agosto che segnano l’apice delle vacanze Italiane

Terremoto Centro Italia

giovedì 25 agosto 2016

Tutti noi siamo rimasti molto scossi da questa enorme tragedia. Nel terremoto oltre alla popolazione di queste zone, sono rimasti coinvolti anche turisti che si trovavano li per passare qualche giorno di vacanza; solo per essersi trovati al momento sbagliato nel posto sbagliato.

Sono morti  anche bambini, qualcuno è riuscito a salvarsi, purtroppo per altri non è stato così. Molte persone hanno perso la vita, altre sono ferite gravemente e tante altre hanno perso tutto. Quando vedo per televisione le immagini di città rase al suolo sento un nodo alla gola.

Un ringraziamento a tutti i volontari soccorritori che portano soccorso a chi è rimasto sepolto sotto le macerie. Esprimo il mio dolore, il mio rammarico e la mia vicinanza a tutte le persone colpite da questa tragedia.

“I CLOWN”

martedì 23 agosto 2016

I CLOWN

I “CLOWN” (Pagliacci) sono inseriti come numero nel Circo per fare divertire i bambini e anche i grandi! Quando si va non si vede l’ora che si esibiscono da soli o in coppia per ridere un po.

Molto ammirevole il ruolo che svolgono i volontari CLOWN: Oggi anche negli ospedali, nei centri pediatrici per bambini, nelle case di riposo per anziani, nei centri malati terminali e nei centri malati con problemi di disabilità.

Davanti allo specchio dipingono il viso e mettono il naso rosso, nonostante i problemi e i pensieri di se stessi… Sono sempre pronti a regalare sorrisi alle persone meno fortunate… e portare loro un po di gioia…

Se si potessero premiare, proporrei per essi un premio Nobel. Tra le tante poesie ho trovato questa che ci fa tornare un po bambini…

IL CLOWN

Davanti allo specchio
dipinge il suo viso,
pochi tratti veloci
per regalarsi un sorriso;
per far sì che allo sguardo
tu lo veda contento,
ma nasconde sé stesso
in un veloce momento.

Nella voce e nei gesti,
un po’ mimo, un po’ attore
ancora una volta

sa far tacere il suo cuore;
e i dolori, i pensieri,
le sue ansie di uomo
sa trasformare per te
in un piacevole dono.

In questo mondo meschino
che non sa più esser bambino
sa trovar le parole.
per strapparti al dolore.
E in un breve momento
tra un sorriso e uno sguardo
ti regala l’Amore;
e per sé…nemmeno un rimpianto.

[Melody-Vip Pavia]

“Notte di Ferragosto” (Canzone)

domenica 14 agosto 2016

Questa bellissima canzone degli anni sessanta cantata da Gianni Morandi… Ci fa tornare un po indietro con i ricordi.

Ve la propongo… E’ auguro al  gruppo Blog e a tutta la Circoscrizione Cinque un “Buon Ferragosto”…

auguri

mercoledì 10 agosto 2016

voglio augurare a tutti buone vacanze, a rivederci presto