Archivio di settembre 2021

rolex———

sabato 4 settembre 2021

da la stampa  mattia feltri


.
MATTIA
FELTRI

BUONGIORNO
Adoro i social perché sono la trama quotidiana della stoffa
del paese. Da un paio di giorni, per esempio, forse venuti a
noia gli afghani e scesi allo stomaco i no vax,

la moltitudine
ha indirizzato la brama di giustizia su un giovanissimo can-
didato renziano ritratto col Rolex. ……

Fidel Castro il Rolex l’aveva e di popolo ci capiva
o no? B

Anche Che Guevara aveva il Rolex, e ci capiva?
Mah.

Un altro con il Rolex era John F. Kennedy, e non so se
avesse il bernoccolo del popolo

. Il Dalai Lama di Rolex ne
possiede un paio, in una collezione di una quindicina di
orologi di lusso, e quanto sia ferrato in fatto di popolo è da
appurare.

Un altro col Rolex era Barack Obama, addirittu-
ra un Cellini, roba da oltre diecimila euro, e chissà in che
rapporti era col popolo

Ah, stavo dimenticando

il gigantesco-
Martin Luther King,

uno che il popolo lo condusse in
piazza a Washington – centinaia di migliaia di neri in piaz-
za a sentire «I have a dream» – e portava un Rolex, l’incom-
petente.

Era un Datejust d’oro, molto simile al Datejust d’o-
ro di un dilettante di pari grado: Giovanni Paolo II.

E del re-
sto uno come Salvini, che del popolo sente anche l’odore,
l’orologio nemmeno lo indossa.

si o no questo è il problema…

venerdì 3 settembre 2021

da ..la stampa

articolo di Maurizio Costanzo
rispecchia perfettamente quello che penso

Non facciamo una grande

scoperta, ma il “no” è sem-
pre e comunque, dalla an-
tichità, segno di negazio-
ne. Partendo dal
“no-vax”, cioè quanti ri-
tengono di non doversi vaccinare, pro-
viamo a declinare quanti altri “no” po-
trebbero subdolamente accerchiarci.
Per esempio, il “no-pax” (cioè no pace) il “no-sex”
(non faremo più sesso). Di positivo ci potrebbe essere
il “no-tax” (non paghiamo più le tasse)……..
C’è poi il “no-gol”, che è quello che dicono gli allena-
tori delle squadre di calcio nel fare la formazione della
squadra, come dire: non ti metto in squadra, quindi
non farai gol. …..
si accorgerà che i “no-vax” sono gli ultimi che hanno
usato il “no” e che il “no” ci accompagna da sempre.
C’è posta per me? “No”. Mi ha cercato qualcuno?
“No”. Ci sono notizie riguardo al posto di lavoro che
cercavo? “No”. Sarebbe bello un mondo fatto di
“sì-vax”, “sì-sex”, “sì” sempre.
D’altra parte, sappiamo bene che il semaforo è rosso
per non farci passare e verde per darci l’okay. Come
possiamo dire? Verde: “sì-pass”. Rosso: “no-pass”.
Pensate che si nega la pace (“no-pax”) ma non si ne-
ga la guerra. Avete mai sentito la frase: “no-war”?

“Ecoisole Smart Torino”

giovedì 2 settembre 2021

Parte in questi giorni a Torino il nuovo sistema di raccolta differenziata ad accesso controllato. Ora anche nei quartieri di Madonna di campagna e Borgo Vittoria. La nuova raccolta prevede la sostituzione delle attuali attrezzature stradali con nuovi cassonetti “smart” utilizzabili solo dai residenti tramite una personale tessera elettronica.

I nuovi contenitori collocati su suolo pubblico costituiscono le cosiddette ecoisole, ognuna composta da 4 nuovi cassonetti con accesso controllato per la raccolta del vetro e degli imballaggi in metallo, degli imballaggi in plastica, del rifiuto organico e del residuo non recuperabile. La raccolta di carta e il cartone verrà invece gestita e potenziata tramite raccolta “porta a porta” con apposite attrezzature collocate nei cortili condominiali. In tutta l’area interessata verranno installate circa 200 nuove ecoisole.

Alla fine settembre, si procederà con la chiusura dei contenitori e si potrà accedere ai cassonetti solo tramite la propria Ecocard.

Per approfondire premere “qui”