Ci …..vediamo all’Isabella programma ottobre….buon divertimento!!!!!

Centro Culturale “Principessa Isabella” Via Verolengo 212
SABATO 1 – ORE 21.00
Associazione Filodrammatica DHARMADRAMA
I COSTRUTTORI DI IMPERI
Opera di Boris Vian, ingegnere per formazione, trombettista, critico jazz,
traduttore, romanziere e poeta francese, vi si narra di una famiglia costretta a
fuggire continuamente, perseguitata da uno strano ed indefinibile rumore che la
costringe a salire sempre più in alto dai piani bassi di un palazzo verso l’ultimo,
abitando locali ogni volta più angusti ed impoverendosi man mano di suoi
componenti e dimenticando via via in quello precedente qualcosa della propria
vita.
Pressati, inseguiti, assediati dal “rumore”, la loro salita é di fatto una discesa.
Presenza ricorrente ad ogni piano è un personaggio misterioso e silenzioso,
lacero e zoppicante che viene negato, percosso e maltrattato da tutti i componenti
della famiglia, un vero e proprio collettore per lo sfogo di false morali, sensi di
colpa e frustrazioni.
MERCOLEDI’ 5 – ORE 21.00
Polisportiva Campus
IL FATTORE “D”
Una riflessione sull’eterna dualità tra il bene ed il male…Chi vincerà? Il finale sarà
una sorpresa che ci farà riflettere. Il tutto giocato con un linguaggio leggero e
divertente, come dire: pensiamo alle cose serie ma ridiamo anche un po’!
VENERDI’ 7 – ORE 21.00
Gruppo Musicale THE VAGABOND SHOES
ROCK ALLA 5
Concerto rock con i ragazzi del The Vagabond Shoes.
SABATO 15 – ORE 21.00
Gruppo Musicale IDEA 2009
LA MUSICA NEL TEMPO
Concerto pop, rock, blues con la band Idea 2009
VENERDI’ 28 – ORE 21.00
Gruppo Teatrale Patch Adams – CRAL ASL TO2
LA SCOMMESSA
E’ la storia di due vecchi amici che arrivati alla pensione “scommettono” sul
comportamento e dedizione della famiglia in caso di malattia del vecchio padre.
La commedia si propone di analizzare in chiave ironica le attuali tematiche
inerenti l’assistenza familiare e socio-sanitaria dell’anziano, con annesse difficoltà
organizzative e di comunicazione, senza trascurare i conflitti generazionali e di
costume. Per il nonno protagonista la sua scommessa affettiva non rappresenta
che l’intimo desiderio di ricevere certezze, attraverso la propria esigenza di essere
“accettato, voluto e soprattutto amato”.
SABATO 29 – ORE 21.00
Associazione Culturale SALOTTO LETTERARIO
IL NUMERO UNO DELLA POESIA CONTEMPORANEA ITALIANA
Si tratta di un premio prestigioso, unico in Italia, dove tutti coloro che si sono
piazzati nei primi tre posti di un concorso di poesia in Italia si rimettono in gioco
con le loro liriche per lasciare giudicare ad una attenta giuria chi sia con la sua
opera il migliore in assoluto, meritandosi il titolo di “numero UNO della Poesia
Italiana Contemporanea”. Serata poetica con intermezzi musicali e premiazione.
Inoltre…
DOMENICA 9 – ritrovo ore 10.00 davanti al Centro Culturale
Centro Documentazione Storica della Circoscrizione 5
TERRITORIO E INSEDIAMENTO IN PERIODO ROMANO. Visita guidata a piedi
Per poter dare un significato agli indizi relativi alla presenza di insediamenti in
zona in periodo romano, occorre prima leggere la conformazione del territorio.
Durata: 2 ore circa.
LUNEDI’ 10 – ORE 21.00
Istituto Culturale Gnostico Samael Aun Weor
STRESS: FISOLOGICO O PATOLOGICO, POSSIAMO VIVERE SENZA?
Consueto appuntamento informativo proposto dall’ Istituto Culturale Gnostico
Samael Aun Weor. Relatore Matteo Brignacca Vice Presidente dell’Istituto.
Esposizioni nella sala EUT a cura del Centro Documentazione Storica della Circoscrizione 5
Ottobre 2011 – Lun-Ven ore 10.00-12.00 / 15.00-18.00
IL CASTELLO-RICETTO DI LUCENTO
Vengono illustrate le numerose trasformazioni del castello di Lucento tutt’oggi
esistente: torre di guardia nel 1335, castello-ricetto alla fine del Trecento, quindi
dimora di caccia con parco; la preferita da Emanuele Filiberto che, nel 1578, vi
farà sostare la Sindone durante il suo trasferimento definitivo a Torino.
INGRESSO GRATUITO (fino ad esaurimento dei 99 posti disponibili)
INFORMAZIONI: Informa5 – Via Stradella 192 – tel. 011/4435507-5561
Il Coordinatore

1 Commento a “Ci …..vediamo all’Isabella programma ottobre….buon divertimento!!!!!”

  1. secondo scrive:

    Bel teatro e bella musica come sempre c’è l’inbarazzo della scielta in base hai propi gusti a me la musica mi ha sempre appassionato,anche il teatro negli anni giovanili mi attirava in modo incredibile,per un certo tempo ho fatto pure l’attore ovviamente per obby ma piaceva moltissimo recitammo pure al teatro Juvarra facevo la parte di un ferroviere.Ogni tanto il regista ci faceva inventare delle scienette e poi le recitevamo il divertimento era assicurato.

Scrivi un commento

*