Considerazioni da Luciana

Sono Luciana e ho scritto sul blog a proposito degli spacciatori che negli ultimi tempi hanno invaso il nostro borgo,ma dalle risposte ho capito che non sono stata abbastanza chiara.
Desidero rivolgermi a chi fa uso di droghe.
Se ci sara’ richiesta ci saranno anche gli spacciatori.
Pertanto io definisco chi fa uso di droghe persone che non hanno coraggio di vivere e di affrontare le avversita’, che sono quelle che ci fanno crescere e ci fanno imparare molte cose,quindi accettarle.
Loro vogliono tutto facile,ma non è cosi’.
Invece di sprecare le loro energie a invidiare e desiderare cio’ che non è facile avere,usino tutto quel che possono positivamente e si sforzino di crescsere come individui e la smettano di dare la colpa agli altri per la loro sorte.Questo è il primo punto.
Il seondo è rivolto a quei genitori che non hanno tempo da dedicare ai propri figli, devono ascoltarli senza sbuffare e indirizzarli per il meglio.
Far capire loro che sono il dono piu’ grande della vita e ringraziarli per esserci,questo è il loro dovere primario.
Insomma far capire loro che la famiglia c’è ed è l’unico luogo dove si puo’ sempre trovare affetto e comprensione e modelli positivi di crescita.
Forse le cose cambieranno lo spero vivamente.Un augurio a tutti ne abbiamo bisogno.
Luciana.

Scrivi un commento

*