Dal Buongiorno di Gramellini

Mi è  piaciuto il commento di un lettore de La Stampa al buongiorno di Gramellini sulla casa di vetro e ve lo propongo.

Beh, diciamo che é facile, ed anche insulso, paragonare il lavoro dei politici con una riunione di condominio. Nel condominio sono i proprietari stessi che prendono decisioni su un loro bene, in questo caso l’appartamento o l’ufficio di turno. I politici, non dimentichiamolo, sono dei nostri dipendenti stipendiati per prendere decisioni su un bene comune, ed é assolutamente legittimo che noi, quali datori di lavoro, vogliamo prenderne parte anche solo come udenti.

Scrivi un commento

*