AFFLUENZA ALLE ELEZIONI

Da un articolo del giornalista Peter Gomez:

Ai seggi si sono presentati davvero in pochi. La fuga dalle urne, dopo le manovre di palazzo che hanno portato alla rielezione di Giorgio Napolitano a Capo dello Stato e al governo delle larghe intese, dimostra come ormai un numero enorme di elettori si riconosca in un celebre aforisma di Mark Twain: “Se votare facesse qualche differenza non ce lo farebbero fare”.

2 Commenti a “AFFLUENZA ALLE ELEZIONI”

  1. Secondo scrive:

    Una frase che racchiude tutta la verita…….

  2. Franco scrive:

    Questo significa che gli elettori hanno sempre meno fiducia nella classe politica!

Scrivi un commento

*