il viaggio di ritorno

Viaggio di ritorno da Firenze: si parte dalla stazione di Campo di Marte, il treno Freccia Rossa arriva da Roma già con 10 minuti di ritardo, salgo nella carrozza n°10, tutti con posti prenotati, si parte alla volta di Bologna. Come già detto il percorso è quasi tutto in galleria, arriviamo a Bologna sempre con i soliti 10 minuti di ritardo. A questo punto il capotreno, molto gentilmente, ci informa che causa neve e ghiaccio la velocità sarà ridotta.
Morale arriviamo a Torino con ben 90 minuti di ritardo sull’orario previsto, a questo punto il capotreno ci informa che causa neve e ghiaccio non è previsto nessun rimborso, così ci mettiamo l’anima in pace e ci avviamo verso le nostre case.
Questo in sintesi il mio viaggio Torino-Firenze e Firenze-Torino sul treno ultima generazione FRECCIAROSSA di Trenitalia.

Scrivi un commento

*