4 OTTOBRE

Diacono e fondatore dell’ordine che da lui prese il nome. Venerato come santo oggi viene celebrata la memoria assieme alla santa Caterina da Siena patrono d’Italia (San Francesco d’assisi).    Conosciuto anche come “il poverello d’Assisi” la sua tomba è meta di pellegrinaggio per moltissimi devoti pellegrini e ammiratori.

La città di Assisi è assunta a simbolo di pace, soprattutto dopo aver ospitato i quattro più grandi incontri fra gli esponenti delle maggiori religioni del mondo.

Persino un papa (Jorge Mario Bergoglio) ha assunto il nome pontificale di Francesco in onore del santo , primo nelle storia della chiesa.

1 Commento a “4 OTTOBRE”

  1. Franco scrive:

    San Francesco d’Assisi, quando era in vita donò tutti i suoi averi… Ancora oggi viene ricordato come il Santo dei poveri.

Scrivi un commento

*