le feuilles mortes………

leggete leggete……..oggi in corso Lombardia ,nel giardino,  hanno passato la spazzatrice che ha già raccolto le foglie cadute……..buon inizio…

JACQUES PREVERT

Vedi: non ho dimenticato.
Le foglie morte cadono a mucchi
come i ricordi e i rimpianti
e il vento del nord le porta vi
a
nella fredda notte dell’oblio.
Vedi: non ho dimenticato
la canzone che mi cantavi.
È una canzone che ci somiglia.

………………………………………….

Ma la vita separa chi si ama
piano piano
senza far rumore
e il mare cancella sulla sabbia
i passi degli amanti divisi.

3 Commenti a “le feuilles mortes………”

  1. Franco scrive:

    Bella questa poesia di Jacques Prevert…

  2. Biagia scrive:

    Complimenti bella poesia Iris sempre inerente al periodo.

  3. luciana.incons scrive:

    Molto bella e significativa.

Scrivi un commento

*