I PORTAFORTUNA più diffusi

Per noi i portafortuna abituali sono, il ferro di cavallo, il cornatto, il quadrifoglio, ecc

Quelli più seguiti nel mondo sono; AMULETI E TALISMANI

IN GIAPPONE - una  tradizionale bambola votiva  chiamata ” DARUMA”

NEL REGNO UNITO - una tradizionale moneta d’argento, viene nascosta nel budino natalizio (Christmas Pudding)

IN CINA - una rana Toro con gli occhi rossi , a tre zampe, nota anche come il rospo dei soldi (jinchan)

IN EGITTO un insetto , lo Scarabeo stercorario

E’ un insetto che vive sugli escrementi, diventa uno degli animali sacri dell’antico Egitto. Viene paragonato dai sacerdoti a OSIRIDE che fa girare il mondo, visto che l’insetto fa girare una pallina di sterco.

IN NORVEGIA - era diffusa l’idea che mettere alcune GHIANDE sul davanzale avrebbe protetto la casa dai fulmini, visto che i Vichinghi associavano le querce al dio THOR.

IN AFRICA - vi è un amuleto che protegge dal diavolo dchi lo indossa, consiste in una piccola borsa su cui possono essere scritti alcuni vers del CORANO, ed all’interno si mette, erbe, olii, pietre, oppure frammenti di unghie o ciocche di capelli. Questo produce un forte legame tra il GRIS-GRIS e il suo possessore.

IN TURCHIA - iL NAZAR BONJUK, noto come occhio di ALLAH, è il più famoso amuleto Turco contro il “malocchio”, chi lo indossa si protegge dall’invidia. (la parola NAZAR, significa ” sguardo”)

IN AMERICA DEL NORD - la superstizione dice che la zampa di coniglio porti fortuna, (aiuterebbe nella fertilità a chi la possiede)

IN PERU -un coltello a mezzaluna, chiamato “TUMI” che ingrazia il dio “INTI”, (oggi assume il compito di porta fortuna) Ieri serviva per compiere sacrifici.

IN EUROPA DELL’EST - le uova di Pasqua ” PISANKY” diffuse dalla Polonia all’Ucrania, con il guscio dipinto a mano con cera calda, a seconda dei motivi disegnati renderebbero un certo tipo di fortuna a chi le possiede.

Sono solo alcuni oggetti che nelle tradizioni e superstizioni portano in alcuni casi fortuna, in altri solo sfortuna, l’uomo pur evolvendosi resta legato ad antiche leggende che lo condizionano  e lo rendono fragile.


2 Commenti a “I PORTAFORTUNA più diffusi”

  1. Franco scrive:

    Alcuni oggetti secondo leggende, superstizioni e tradizioni fin dall’antichità porterebbero fortuna a chi li indossa? Sarà vero!!!

  2. Iris scrive:

    interessante molto sapere ….

Scrivi un commento

*