LA DISCIPLINA SPORTIVA PER TUTTI E A TUTTE LE ETA’

Si parla di “running” sempre più spesso questo sport si sta diffondendo con estrema facilità, grazie a quelle che sono le due principali caratteristiche ” vincenti”, ovvero la facilità nel praticarlo (una disciplina adatta a tutti),
E’ considerata (trail running) una specialità della corsa a piedi che si svolge in ambiente naturale, generalmente su sentieri, non importa se in montagna, collina o pianura, su tratti pavimentati o su asfalto.
Normalmente questa attività sportiva si caratterizza per la su lunghezza dei percorsi, ma con le dovute precauzioni e in base alle proprie caratteristiche fisiche tutti possono praticarla. Il costo dell’attrezzatura necessaria per svolgere l’attività è irrisorio, eccetto le sole scarpe che devono essere confortevoli e idonee per la corsa, il loro prezzo varia moltissimo.
A ciò si aggiunge il fatto non trascurabile che correre, (in particolare in campagna respirando aria pulita, ma anche nei parchi cittadini, fa davvero bene al fisico e alla mente), tanto che chi corre dimentica i problemi e riduce lo stress e ansia.
Oggi è diventato di moda, ricercatissimo è praticato da un numero sempre maggiore di appassionati, di ogni età e ceto sociale.
Chi fa “running” normalmente, rispetta la natura visto che normalmente si pratica all’aria aperta, e in totale libertà, anche se non esistono regole scritte, ma solo suggerimenti dati da esperti e professionisti.
I suggerimenti si dividono in più categorie,(le più seguite sono due)
UNA, la corretta alimentazione e l’utilizzo migliore dell’attrezzatura, inoltre bisogna predeterminare gli obiettivi senza esagerare.
L’ALTRA,il comportamento a cui bisogna sapersi attenere per considerarsi un vero “runner”, educati, rispettosi, evitando comportamenti invasivi o peggio lesivi.
Un buon comportamento e il totale rispetto delle regole, sia che si corra in città , o in campagna, per coloro che corrono in una competizione, il valore del rispetto è tassativo, le regole stabilite vanno applicate fino in fondo. Sembrerebbero banali, e in effetti lo sono, per chi in genere ha un comportamento educato e rispettoso, ma bisogna tenere presente che nell’affaticamento fisico e mentale di una corsa può facilmente rendere l’individuo vulnerabile e soggetto a derogare.
Comunque a nessuno è consentito derogare dalle regole, ne chi corre, ne chi compie altre attività, la giusta correttezza è il sintomo di intelligenza e civiltà .
TRAIL, significa  “traccia, pista, sentiero” serve  per indicare i percorsi aperti o sentiero naturale.
Comunque dal 2015 è stato riconosciuto come una disciplina sportiva dell’atletica leggera, e di consegunza ha uno specifico regolamento tecnico.

1 Commento a “LA DISCIPLINA SPORTIVA PER TUTTI E A TUTTE LE ETA’”

  1. Franco scrive:

    Una disciplina sportiva, praticata a tutte le ètà e fa bene: naturalmente senza esagerare. Una volta correvo anchio… Nel 1997 ho partecipato alla Turin Marathon; percorso km 42.135. Ho impiegato 3:33’26” Ero più giovane e allenato…

Scrivi un commento

*