RIMEDI NATURALI

Per mantenere in salute i nostri PIEDI :             

Un pediluvio quotidiano è un’ottima abitudine, cosi’ si previene gonfiori, indurimenti, calli e infiammazione della pelle.

Immergerli (piedi) in acqua tiepida, aggiungere una manciata di sale grosso, oppure due cucchiai di bicarbonato, se potete o volete, aggiungete una manciata di petali di rosa. Lasciateli in ammollo per circa una ventina di minuti, quando la pelle si sarà ammorbidita, sfregare i piedi con una pietra pomice, oppure usate le macchinette elettrica/ batteria che il mercato offre, quindi risciacquare con acqua fredda, asciugare con un telo di cotone, e in ultimo applicare una crema idratante.

Questa semplice operazione vi solleverà lasciando i piedi  leggeri e morbidi.

Ripulire il tagliere di LEGNO :                       

Se il vostro tagliere è proprio messo male , ammuffito, insudiciato o altro , e pensate di buttarlo e sostituirlo con uno nuovo, pensateci!!. Si può riutilizzarlo seguendo alcuni  semplici accorgimenti, innanzi tutto pulirlo per bene da ciò che nel tempo si è depositato.

Usare un panno o una spugna umida, ricoprire l’intera superficie  con un’abbondante quantità di sale, per far si che tutta l’umidità fuoriesca  dal legno, infine asciugarlo bene con uno strofinaccio pulito. Il vostro tagliere sarà come nuovo, ma vissuto.

Uso alternativo del CAFFE’:                   

Oltre a bere il caffè, ( una delle bevande più amate dagli italiani ), si può utilizzare anche per la cura del corpo. Una possibilità è quella di unire i fondi del caffè all’olio di oliva per ottenere un magnifico esfogliante per il viso.

Se si aggiunge dello zucchero di canna e olio di cocco avrete un ottimo e alternativo rimedio anti cellulite, mentre uniti al miele grezzo combatte il gonfiore sotto gli occhi.

La polvere di caffè vi può aiutare a eliminare i cattivi odori sulle mani, semplicemente sfregandone una modesta quantità. Altro uso possibile,è quello di impiegarlo per combattere la forfora, dopo lo sciampo, applicare del caffè freddo sui capelli, avvolgerli con cura con una pellicola, lasciarli riposare per circa venti minuti e quindi risciacquare.

1 Commento a “RIMEDI NATURALI”

  1. Franco scrive:

    Bene conoscere questi rimedi naturali… Possono sempre essere utili…

Scrivi un commento

*