“Speranza” (Poesia)

Gianni  Rodari nacque a Omegna23 ottobre 1920 – decesso Roma14 aprile 1980), è stato uno scrittorepedagogistagiornalistapoeta specializzato in letteratura per l’infanzia e tradotto in molte lingue. Unico scrittore italiano ad aver vinto il prestigioso Premio Hans Christian Andersen nel 1970, fu uno fra i maggiori interpreti del tema “fantastico” nonché, grazie alla Grammatica della fantasia del 1973, sua opera principale, uno fra i principali teorici dell’arte di inventare storie.

In questo periodo vorrei proporre tra le sue poesie “SPERANZA”

Se io avessi una botteguccia
fatta di una sola stanza
vorrei mettermi a vendere
sai cosa? La speranza.

“Speranza a buon mercato!”
Per un soldo ne darei
ad un solo cliente
quanto basta per sei.

E alla povera gente
che non ha da campare
darei tutta la mia speranza
senza fargliela pagare.

GIANNI RODARI

2 Commenti a ““Speranza” (Poesia)”

  1. francesco.lia scrive:

    poesia di rara intensità, speriamo che un po di speranza rimanga anche per noi, e che sia quella che ci faccia tornare a sorridere e che possiamo con il nostro corpo emanare del calore, quello vero .

  2. luciana.incons scrive:

    In questo periodo ne abbiamo bisogno tutti. La speranza non deve morire mai.

Scrivi un commento

*