Al Teatro Isabella nel mese di Novembre…

Centro Culturale“Principessa Isabella” Via Verolengo 212

DOMENICA 14 – ORE 17.00 - Piccolo Varietà di Pinerolo – Artemedia
NA SORPREISA DOP L’AUTRA (Una sorpresa dopo l’altra)
Arturo Trombetta sposa la vedova Francesca (detta Esca) e sogna di poter condurre una vecchiaia tranquilla ed equilibrata. Ciò sarebbe possibile se la moglie non fosse troppo invadente e spendacciona, in quanto tiene più all’apparire che all’essere; non gli avesse nascosto…

DOMENICA 21 – ORE 17.00 - Associassion Piemontèisa – Nuova Compagnia Lirica – Compagnia Città di Torino
TURIN CH’A BOGIA
Libero adattamento di un’antica leggenda piemontese che si svolge nel periodo delle guerre di indipendenza. Gianduia sconfigge per tre volte Catlin-a (la morte) con il trucco dello sgabello e dell’albero di pere dal quale non ci si può staccare senza suo ordine e vincendola al gioco della morra.

DOMENICA 28 – ORE 17.00 - Compagnia Teatrale “Del Centro” – Artemedia
TUT GRATIS AL PRIM ovvero… non c’è posto per gli Angeli
Comedia dialetal ridicola an dui at e mes. La stòria ch’i stoma par contavi a l’è tuta anventà, ma, me an tuti i-a stòrij, quaicòs ad verità as tròva sempi; an tal nòss cas is trovoma an ti n’ufissi comunal, ante che duj impiegà a son ancamin ch’a preparo la sala par na rionion straordinaria ad dla giunta; e sì, parcuè an tal nòss pais a l’han pena finì da costrovi al cimiteri neuv e al sindich a l’ha convocaji tucc par stilà an verbal ch’a dichiarà serà la pratica dal simiteri za nominà. Fin-a qui ai sarija nienti ad particolar, ma si l’eissa da contavi ancora quaicòs, i podrissa rovinavi la sorpresa…

CENTRO DOCUMENTAZIONE STORICA – EUT

DOMENICA 14 – Ritrovo ore 10,00 davanti al Centro Culturale
L’INIZIO DELL’INDUSTRIALIZZAZIONE E IL CANALE CERONDA: 1834 – 1876
Visita guidata in bicicletta.
Il debutto dell’industrializzazione è accompagnato dalla nascita di Madonna di Campagna. Una borgata che vive la forte continuità con la comunità di Lucento sopratutto nelle Società di mutuo soccorso frequentate in prevalenza dagli operai, mentre le donne, con la chiusura delle manifatture tessili o lavoravano in agricoltura o a domicilio. Il percorso comprenderà la visita al partitore del Canale Ceronda. Durata: 2,30 ore circa.

DOMENICA 21 – Ritrovo ore 10,00 davanti al Centro Culturale
IL RITORNO IN FABBRICA DELLE DONNE NASCITA DI BORGO VITTORIA E BORGATA CERONDA: 1876 – 1915
Visita guidata in bicicletta.
Il pieno sviluppo dell’industria accompagna la nascita delle due borgate di barriera. L’indivisibilità tra Lucento e Madonna di Campagna è segnata dalla complementarietà tra l’industria tessile, prevalentemente femminile, e quella conciaria e meccanica maschile. Durata: 2,30 ore circa.

TUTTO IL MESE – dal lunedì al venerdì in orario 9.00/15.30 nella Sala mostre
LE DONNE IN MANIFATTURA. LAVORO E FAMIGLIA IN MUTAMENTO NEL CORSO DEL SETTECENTO.
Mostra espositiva. È interessante scoprire cosa voleva dire essere donne nel Settecento. La manifattura e la grande rivoluzione della condizione femminile: madri e mogli, ma anche operaie.

INGRESSO GRATUITO fino ad esaurimento dei 99 posti disponibili
INFORMAZIONI:Informa5 – Via Stradella 192 – tel. 011/4435507- 5561

1 Commento a “Al Teatro Isabella nel mese di Novembre…”

  1. secondo scrive:

    Un tacquino pieno di manifestazioni grazie Iris

Scrivi un commento

*