Ma che brava la Littizzetto!

La RAI ogni tanto,in mezzo a molto grigiore,come per magia fa apparire un programma super.  E’ accaduto domenica sera con il programma fuori classe.

Per me è stata quasi un emozione rivivere nel mondo scolastico,che ho provato prima come allievo,poi come genitore . Brava Littizzetto e con Lei anche tutti gli altri protagonisti,tanto bravi che sembravano veri!

Un plauso anche agli autori,perche se non c’è la base gli attori non possono esprimersi!     Tutto OK.

Ma la RAI ha anche altri programmi molto belli e piacevoli,tra i piu’ meritevoli ecco Montalbano molto ben recitato e che ha alle spalle un autore fomidabile come Cammilleri!  Oppure il maresciallo Rocca o Don Matteo e molti altri ancora, peccato che pero’ trasmetta programmi come

“L’isola dei famosi”,per me semplicemente inguardabile!  Anche molte fiction a base di delinquenti,mafiosi poliziotti sparatorie non sono certamente molto gradevoli. Si puo’ fare meglio!!

Io credo che dobbiamo essere grati alla Rai perche’ ha insegnato l’italiano a tutti!.  Solo mezzo secolo fa capirsi tra noi era drammatico!! Non comunicavamo!

Certe cose in occasione del centocinquantenario dell’unita d’ ITALIA vanno riconosciute e dobbiamo essere fieri della nostra unita nazionale specialmente adesso che molti la mettono in discussione!!

Quindi la Rai che è l’insegnante di tutti noi non dovrebbe cedere alla tentazione degli indici di ascolto, ma seguire programmi adeguati.  Tanto piu’ che basta cambiare editore che trovi facilmente di tutto , molta spazzatura, ma non tutti i programmi sono da buttare! qualcosa si salva!

Il prototipo delle baggianate televisive,a mio parere è”Il grande fratello”

immondizia dellapeggiore. Peccato che sia seguito da molti! Forse ho torto

io, sono perplesso!  Grazie a chi ha avuto la cortesia di leggermi.

                                 Vemo.

7 Commenti a “Ma che brava la Littizzetto!”

  1. secondo scrive:

    Infatti ti ho letto caro Vemo,la Littizzetto per me è veramente bravissima quando c’è lei ogni trasmissione è una chicca da registrare e tenerla nella nella propia raccolta di casa,peccato che non la conosco mi farebbe immensamente piacere conoscerla,chissa un giorno……
    Comunque è verissimo quello che dici della Rai anche se ora non è certo quella di una volta ma ci sono programmi ancora validi tipo Voyager che seguo attentamente.
    Anche a me non piace il grande fratello, che ci volete fare senza offendere quelli che lo seguono ma mi sembra un programma insulso.

  2. Franco scrive:

    Mi piace la Litizzetto peccato che domenica sera non ho visto la trasmissione. Anche a me non piace l’Isola dei famosi e il grande fratello. Guardo volentieri sulla Rai, quello che ha già scritto Secondo, oppure i documentari del mondo animale e del mondo subacqueo.

  3. Biagia scrive:

    Brava la Littizzetto anche per me ho visto la puntata sono questi programmi che lasciano qualcosa è tornare hai nostri anni scolastici, alla prossima puntata davanti lo schermo!!!!!!

  4. Iris scrive:

    una commedia fatta bene e recitata altrettanto bene…. sono rimasta stupita e un po’ incredula nel leggere quanti hanno visto “La profes” e mi ha consolato…….
    e invece un terribile tristezza mi prende quando pensi a chi guarda il Grande Fratello Fratello Uomini e donne ect. orribile triste insegnamento
    c’è di tutto e di più dall’osceno al patetico al ridicolo alle baruffe agli insulti e chi più ne ha è più ne metta….e purtroppo Vemo hai toccato un argomento scottante

  5. nelly scrive:

    Mi spiace non poter dare un giudizio sulla trasmissione citata, in quanto alla Litizzetto la considero una brava comica, anche se a volte si lascia un pò andare con espressioni un pò volgari, purtropp oggigiorno è diventato usuale esprimersi in maniera un pò scurrile, ne fanno esempio certe trasmissioni, che cerco di evitare, io mi affido a documentari, film e telefilm dove il linguaggio è sempre o quasi corretto, sicuramente faccio parte di una generazione ormai sorpassata, ma francamente non me ne dispiace, questo non toglie che rispetto tutte le altre opinioni. Ciao a tutti.
    nelly

  6. Vemo scrive:

    Buongiorno Nelly!
    Hai perfettamente ragione ,la littizzetto talvolta facendo la comica è un po’ scurrile- ma ti assicuro che nella fattispece usa un linguaggio perfrttamente
    educatoe assolutamente non volgare. Si lascia guardare volentieri. Ciao a mercoledi’.

  7. Enzo scrive:

    Solo oggi ho letto l’articolo di Vemo sul programma dove appare la Litizzetto,devo dire che il programma non l’ho visto,ma vado molto spesso a cercare su youtube la rubrica “che tempo che fà”dove la litizzetto introduce con molta ironia i problemi della nostra povera, ma bella Italia.

Scrivi un commento

*