Cattivo Esempio

Fonte la Stampa: Specchio dei tempi del 27 Aprile 2011

<Il consigliere regionale  che parcheggia sulle strisce>

Un lettore scrive:

«Il 20 aprile facevo la mia quotidiana passeggiata per corso Unione Sovietica, quando all’altezza di via San Marino ho aiutato un ragazzo su una sedia a rotelle a scendere dal marciapiede perché la discesa riservata era occupata da una Mercedes bianca posteggiata in modo da coprire lo scivolo e il passaggio pedonale; indignato, ho osservato bene la vettura e… sorpresa!, sul lunotto anteriore spiccava bene in vista un pass con scritto: consigliere regionale del Piemonte.

«Mi sono chiesto: “ma i consiglieri regionali sono autorizzati a posteggiare dove pare e piace?”; ho rilevato la targa, DV336JJ.

«Signor consigliere, non le pare di esagerare? spero di poter leggere su questa rubrica almeno le scuse per quel povero ragazzo bloccato in quel modo. Se invece il consigliere è autorizzato, allora le scuse le chiedo io».

G.BACCHIEGA

2 Commenti a “Cattivo Esempio”

  1. secondo scrive:

    Mi sembra perlomeno strano che si auturizzi un consigliere regionale a parcheggiare sullo scivolo per disabili,probabilmente il consigliere comunale è una persona poco sensibile alle problematiche dei disabili.

  2. nelly scrive:

    Purtroppo così va il mondo, caro Franco, chi ha potere a volte ne approfitta, sono tutti bravi a predicare bene ma…………a razzolare male, sopratutto con i più deboli, che tristezza…

Scrivi un commento

*